STORICANDO: Raccontare la Storia nel Borgo di Rocca San Giovanni (Domenica 26 aprile 2015, ore 17:00)

23 aprile 2015 22:060 commentiViews: 7

Settimo appuntamento con STORICANDO

a Rocca San Giovanni (CH)

domenica 26 aprile 2015 alle ore 17:00

con lo scrittore STEFANO MARIANO MAZZA

autore del romanzo storico

NUNC EST BIBENDUM. Le lupe di Augusto

(Edizioni Solfanelli)

presso la Biblioteca Comunale “Arturo Colizzi”
Via Occidentale n. 1 – Rocca San Giovanni

STORICANDO è una manifestazione culturale voluta dal Sindaco Giovanni Enzo
DI RITO, con la collaborazione della dott.ssa Marta TRIDENTE (direttrice
della Biblioteca Comunale) e dell’ASSOCIAZIONE EDITORI ABRUZZESI, con
l’intento di avvicinare i giovani alla passione per la Storia
attraverso la lettura di romanzi.

Il romanzo:

Un anno dopo la morte di Antonio e Cleopatra, un prorompente Gaio
Ottaviano, in salita verticale, organizza a Roma grandiosi festeggiamenti
e convivi, per celebrare la sua supremazia.
Dietro la gigantesca macchina di propaganda, sapientemente amministrata dal
futuro Imperatore, si stagliano però due figure chiavi, artefici della sua
affermazione.
Sono la moglie, Livia Claudia Drusilla, immagine forzata e stereotipa
dell’onestà e morigeratezza, e un’eminenza grigia, la sua
passionale ancella, Galeria, cresciuta insieme a lei e divenuta poi
liberta imperiale di successo. Hanno dalla loro parte, l’arma politica
più potente che esista: l’Amore.

http://www.edizionisolfanelli.it/nuncestbibendum.htm

Alla fine dell’incontro culturale ci sarà una degustazione di prodotti
enogastronomici

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi