Roseto. IL POLO SPORTIVO DI S. GIOVANNI “FA IL PIENO” PER LA PRESENTAZIONE DEL REGOLAMENTO DI POLIZIA RURALE

28 Aprile 2015 21:380 commentiViews: 15

 

 

Continua il giro per i quartieri e le frazioni rosetane per presentare il nuovo strumento che sta conquistando sempre di più l’interesse della cittadinanza

 

Polo Sportivo di S. Giovanni gremito in ogni suo posto, ieri sera, per il terzo degli incontri che l’Amministrazione comunale ha organizzato, assieme ai Consigli di quartiere, per illustrare alla cittadinanza il Regolamento di Polizia Rurale, approvato in Consiglio comunale lo scorso mese di gennaio con il solo voto favorevole della maggioranza.

 

Anche questo lunedì è stata importante la partecipazione dei rosetani che si sono dimostrati, ancora una volta, informati ed attenti su questo nuovo strumento, interagendo con i relatori e ponendo domande, ma anche e soprattutto continuando ad offrire nuovi spunti di riflessione e di miglioramento per questo regolamento.

 

La grande partecipazione che continuiamo a registrare durante questi incontri testimonia l’importanza ed i valore del nostro regolamento” ha sottolineato, soddisfatto, il primo cittadino di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone. Come sempre i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e delle Associazioni di categoria hanno spiegato, anche mediante l’ausilio di slide e materiale informativo, i tratti salienti e più interessanti del nuovo strumento, hanno risposto alle domande, ai dubbi ed alle sollecitazioni della platea, generando un dibattito costruttivo ed interessante.

 

I cittadini rosetani hanno compreso come questo strumento, redatto a costo zero dai dipendenti comunali, con l’ausilio dei consiglieri Dezi, Di Giulio e Iannetti, che hanno messo a disposizione la propria professionalità, sia stato realizzato a favore della collettività e come, tramite il rispetto di poche, semplici regole, che sono sempre esistite nella società contadina ed in molti casi sono dettate dal semplice buonsenso, si otterranno degli indubbi vantaggi per l’intera collettività” ha chiosato il Sindaco Pavone che ha voluto ringraziare il consigliere Giuseppe Tuccella, importantissimo punto di riferimento sul territorio, ed il Presidente Pietrina Cipriani ed i membri  del Consiglio di quartiere di Casal Thaulero, S. Giovanni e S. Lucia per il lavoro di tramite che svolgono, quotidianamente, tra la cittadinanza e l’Amministrazione comunale.

 

Crediamo fortemente nell’importanza di puntare sull’agricoltura come settore trainante per creare nuova occupazione, soprattutto tra i più giovani, sul territorio rosetano” ha dichiarato il Vice-Sindaco ed Assessore all’agricoltura, Maristella Urbini. “Il grande interesse che si è creato attorno al nostro Regolamento di Polizia Rurale è la migliore risposta a quanti lo hanno criticato, senza averlo nemmeno letto” ha confermato, nel suo intervento, il consigliere Attilio Dezi.

 

Nel suo intervento per illustrare il regolamento il responsabile locale di Coldiretti, Pierpaolo Seca, ha ribadito con forza alla cittadinanza il valore di simili strumenti per regolamentare settori tanto importanti per la vita quotidiana.

 

Questi i prossimi incontri. Lunedì 04 maggio, ore 20:30 presso la Scuola Elementare, Consiglio di quartiere di Cologna Paese. Lunedì 11 maggio, ore 20:30 presso il salone del Museo, Consiglio di quartiere di Montepagano. Lunedì 18 maggio, ore 20:30 presso la Scuola Elementare, Consiglio di quartiere di Cologna Spiaggia.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi