Ritorno in grande per Matteo Flemac con la Vomano

23 aprile 2015 19:520 commentiViews: 24

 

L’astista si laurea Campione Regionale all’aperto assoluto e promesse nel decathlon maschile, dopo aver stabilito la quinta prestazione Italiana indoor promesse nel salto con l’asta con la misura di mt 4,70

 

Matteo Flemac, specialista del salto con l’asta, ritorna dopo sei anni e regala alla squadra maschile dell’atletica Vomano di Morro d’Oro, il doppio titolo regionale promesse e assoluto nel decathlon maschile. Le dieci gare del programma tecnico del decathlon maschili, si sono svolte a Teramo nello scorso fine settimana, sabato 18 e domenica 19 aprile 2015.

Il giovane atleta che ha mosso i primi passi nell’atletica leggera con il Club di Morro d’Oro, costretto all’età di quindici anni a cambiare Società per la mancanza di una struttura adeguata nella vallata del Vomano, a inizio anno, il 24 gennaio, a Fermo, in occasione del trofeo “Donizelli” (da qualche giorno di nuovo con la maglia del Club di Morro D’Oro), si era già messo in evidenza nella gara di salto con l’asta, vincendo la gara  a mt 4,70 che ad oggi corrisponde alla quinta prestazione Italiana stagionale della categoria promesse.

Risultato che in parte ripaga i sacrifici  dell’atleta e suoi genitori, che quotidianamente raggiungono la pista di atletica leggera di Ascoli Piceno, struttura adeguata per gli allenamenti di salto con l’asta, città dove vive il suo tecnico Natalino Angelini, uno dei migliori allenatori Nazionali della specialità.

Ai prossimi campionati assoluti di Società su pista, dove l’Atletica Vomano è iscritta per la stagione 2015, Matteo Flemac, andrà a raccogliere una pesante eredità: infatti egli andrà a sostituire il Campione del Mondo della specialità Giuseppe Gibilisco, con l’auspicio che l’Atletica Vomano possa fungere anche per il giovane atleta locale da trampolino di lancio verso i gruppi sportivi militari, come già è avvenuto durante questi anni per tanti altri giovani talenti.



print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi