MILANO E LA MEMORIA: PER LA LIBERAZIONE E CONTRO LE MAFIE

22 Aprile 2015 19:350 commentiViews: 5

Milano, 22 aprile 2015

 

 

23 aprile e 4 settembre

Il 23 aprile si terra’

PREMIO PONTI DI MEMORIA

NEL 70ESIMO ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

I PROMOTORI

ASSOCIAZIONE ARCI PONTI DI MEMORIA

MEI – MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI MILANO- ASSESSORATO CULTURA

L’Associazione Arci Ponti di memoria e il Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti, per i festeggiamenti dei suoi 20 anni di attivita’, con il patrocinio del Comune di Milano, Assessorato alla Cultura, presentano, all’interno della manifestazione Milano e la Memoria: per la Liberazione e per la Legalita’, due eventi che si terranno il 23 aprile e il 4 settembre di quest’anno, la prima edizione del “Premio Ponti di memoria per l’impegno civile”

Il 23 aprile alle ore 21, presso il ridotto del Teatro del Verme,  andrà in scena la prima edizione del premio all’impegno civile nell’arte e nella cutura, destinato a personaggi o entità che si sono distinti nel recupero della memoria e nella sua trasmissione alle nuove generazioni.  Accanto a nomi conosciuti della musica, del teatro, del cinema, della cultura e dell’informazione, saranno premiati giovani di indubbio valore artistico che si sono imposti nel panorama nazionale negli ultimi anni.

La memoria che si propone di riscoprire non è solo passato, ma si trasforma in un ponte tra generazioni che condividono identici valori. Come fosse un passaggio di testimone.

Con il  “Premio Ponti di memoria per l’impegno civile”, Milano diventa dunque per una sera “la città dei narratori”, il luogo in cui tutti le piccole storie raccontate si incrociano nella grande Storia attraverso la forza delle parole.

 

PROGRAMMA

 

Premiati

 

Premio “Ponti di memoria” a Giovanni Pesce e Onorina Brambilla Nori

 

Radio Popolare (per il programma “Radio Milano liberata”)

 

Antonio Scurati (per il libro “Il tempo migliore della nostra vita” su Leone Ginzburg)

 

Massimo Priviero (per la canzone “Pane, giustizia e libertà”)

 

Gaetano Liguori (per il disco “Noi credevamo”)

 

Laura Tussi e Fabrizio Cracolici (per il progetto “Per non dimenticare” del Comune di Nova Milanese e Bolzano)

 

Foce Carmosina /Fabrizio Zanotti- Lino Riccio  (per la canzone “Poco di buono”)

 

Beppe Giampà (per il progetto di teatro canzone su testi di Cesare Pavese)

 

Settegrani (per il progetto “Neve diventeremo”)

 

Gang (per il disco “Sangue e cenere)

 

Andrea Guolo-Tiziana Di Masi (per l’impegno civile sulle nuove Resistenze)

 

Filippo Andreani (per la “Canzone per Delmo” dedicata ai fratelli Cervi)

 

Andrea Sigona (per la canzone “Sotto questo dolore”, dedicata a Clara Cecchini scampata dalla strage nazifascista di Valla).


Milano e la Liberazione: Premio Ponti di Memoria, il Mei assegna tre premi speciali a Frida Neri, Vintage Violence e Mondiali Antirazzisti

In: Associazioni & FormazioneFlash News Audiocoop

Liberazione: Il 23 aprile a Milano al Teatro Dal Verme, per il Premio Ponti di Memoria per il 70esimo della Liberazione, tre premi speciali del MEI

In occasione del Premio Ponti di Memoria delI 23 aprile alle ore 21, al Teatro del Verme a Milano,  dove andrà in scena la prima edizione del premio all’impegno civile nell’arte e nella cutura, destinato a personaggi o entità che si sono distinti nel recupero della memoria e nella sua trasmissione alle nuove generazioni, accanto a nomi conosciuti della musica, del teatro, del cinema, della cultura e dell’informazione, saranno premiati giovani di indubbio valore artistico che si sono imposti nel panorama nazionale negli ultimi anni.

Con il  “Premio Ponti di memoria per l’impegno civile”, Milano diventa dunque per una sera “la città dei narratori”, il luogo in cui tutti le piccole storie raccontate si incrociano nella grande Storia attraverso la forza delle parole.

Oltre ai Premi ufficiali Ponti di Memoria  ci saranno altri tre premi speciali che saranno assegnati dal MEI a giovani musicisti impegnati per La Liberazione e un Premio speciale legato alle Nuove Resistenze per un impegno del MEI che proseue in questo settore dopo avere dedicato la sua decima edizione ai 60 anni dalla Liberazione.

Per i 20 anni del Mei e i 70 anni dalla Liberazione il Mei assegna due premi speciali  alla cantautrice marchigiana Frida Neri e  alla band di Lecco Vintage Violence

Due espressioni emergenti della nuova musica italiana impegnati attivamente con diversi progetti musicali sui temi della Liberazione e della Resistenza in collaborazione con l’Anpi tramandando così la Memoria di Generazione in Generazione e lasciando un segno tra i piu’ giovani delle Battaglie per la Democrazia nel nostro Paese

I Vintage Violence , prodotti dalla indies milanese Maninalto!,   hanno gia’ ricevuto un premio assegnato dall’ANPI al brano “Il processo di Benito Mussolini” come migliore canzone sul tema della lotta di liberazione partigiana e il rilancio dei valori della resistenza, mentre Frida Neri ha realizzato numerosi progetti insieme all’Anpi  ed è stata ospite al Museo della Resistenza di Ca’ di Malanca il 25 aprile e sta lavorando ad un progetto musicale I Canti dell’Amor Perduto insieme all’Anpi che sara’ presentato a Cagli il 24 aprile.

 

Un Premio Speciale legate alle Nuove Resistenze viene assegnato dal MEI ai Mondiali Antirazzisti dell’Emilia-Romagna, che si terranno per la nuova edizione dal 1° al 5 luglio 2015 a Bosco Albergati di Modena, per avere creato in anni difficili per la convivenza tra etnie, popoli e culture diverse, attraverso lo sport, un esempio mirabile di integrazione, amicizia e solidarieta’ .

 

 

 

Al ricco parterre, si aggiungeranno ospiti a sorpresa.

Ingresso libero e aperto a tutti.

 

Presenta Daniele Biacchessi, giornalista, scrittore, presidente dell’Associazione Arci Ponti di memoria.

Regia e Coordinamento: Daniele Biacchessi Presidente di Ponti di Memoria e Giordano Sangiorgi Organizzatore del Mei

 

Contatti:

0546.646012

E-mail:

info@danielebiacchessi.it

mei@materialimusicali.it

Siti:

www.pontidimemoria.it

www.meiweb.it

Teatro del Verme – Milano

 

 

 

 

http://www.meiweb.it/milano-e-la-memoria-per-la-liberazione-e-contro-le-mafie/ + http://www.meiweb.it/milano-e-la-liberazione-premio-ponti-di-memoria-il-mei-asegna-tre-premi-speciali-a-frida-neri-vintage-violence-e-mondiali-antirazzisti

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi