Luigi Marasco: Eroe all’estero ed eroe in patria

4 Aprile 2015 07:190 commentiViews: 64

Luigi Marasco: Eroe all’estero ed eroe in patria Abbiamo deciso di dedicare l’editoriale ad un eroe, un esempio di rappresentante delle Forze dell’Ordine che ancora credeva nel suo lavoro e nella sua missione, anche in pensione. Si ringrazia lo staff di www.infodifesa.it per aver diffuso questa importante notizia, in controtendenza con le informazioni necrofile di televisioni e giornali che enfatizzano i drammi per fare audience invece di rappresentare le azioni positive di solidarietà e impegno umano che centinaia di cittadini mettono ogni giorno in campo. Il rappresentare positive azioni civiche creerebbe un circolo virtuoso di imitazione, migliorando la qualità della vita di tutti.

Pier Luigi Ciolli 17 marzo 2015

Carabinieri Giulianovanews

www.infodifesa.it/2015/03/ex-maresciallo-dei-carabinieri-insegue.html

 

EX MARESCIALLO DEI CARABINIERI INSEGUE I RAPINATORI, LI FA ARRESTARE E MUORE D’INFARTO. È stato carabiniere, carabiniere fino alla fine Luigi Marasco, ex maresciallo dell’Arma che questa sera a Oviglio, nell’alessandrino, è morto durante l’inseguimento di un malvivente che aveva appena svaligiato una farmacia del paese. Per l’uomo, 57 anni e medaglia d’argento al valore per il servizio prestato in Iraq per la difesa di una postazione italiana assalita da terroristi nel 2004, non c’è stato niente da fare. Stroncato da un infarto. La tragedia è avvenuta poco dopo le 17.30, quando nel negozio è entrato un uomo armato di coltello che ha tagliato i fili elettrici, ha preso la cassa ed è fuggito fra lo sgomento dei clienti. Il maresciallo in pensione dapprima lo ha inseguito a piedi, poi si è messo al volante della sua auto per fermarlo. Un gesto istintivo per chi ha lo spirito di servizio nel sangue, ma anche un gesto da eroe che purtroppo gli è costato la vita. Pochi minuti dopo l’ex carabiniere è morto. Proprio mentre era al telefono con i militari dell’Arma a cui stava dando indicazioni sul percorso del rapinatore. L’autore del colpo – un 46enne pregiudicato del luogo – è stato bloccato dagli altri cittadini e dai carabinieri di Alessandria. In serata è stato fermato anche il suo presunto complice. Questo è stato l’ultimo gesto da eroe dell’ex maresciallo in pensione

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi