LA MAGGIORANZA DI D’ALFONSO CADE SUI PUNTI NASCITA, APPROVATA LA RISOLUZIONE DELL’ OPPOSIZIONE CON 17 VOTI FAVOREVOLI CONTRO 14 CONTRARI.

9 Aprile 2015 21:160 commentiViews: 3

 M5S

Approvata la risoluzione  che impegna il Presidente a sospendere  gli effetti del decreto di chiusura dei quattro  punti nascita di Sulmona, Atri, Penne e Ortona.   La maggioranza di D’Alfonso cade e passa la risoluzione dell’opposizione con 17 voti favorevoli e 14 contrari . Un colpo che il Presidente D’Alfonso non scorderà presto, anche per l’invito della folla in aula a rassegnare le dimissioni dopo questa grave sconfitta.

“Esprimiamo piena soddisfazione per questo risultato” commentano i consiglieri del Movimento Cinuque Stelle”  la presenza dei cittadini all’interno della regione da buoni frutti. Questa vittoria” sottolineano “ non si limita solo alla salvaguardia delle quattro mura di un reparto nascite, ma è un simbolo per la tutela del diritto di nascita nella propria terra”.

E continuano, “Ancora rimane il dubbio, però, sull’utilità di approvare una seconda Risoluzione  presentata dalla maggioranza sostanzialmente contenuta nella prima”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi