Cultura & Società

LA LIBERTA’ VENNE DAL MARE 3° EDIZIONE A ROSETO

 

Per il terzo anno consecutivo la manifestazione “La libertà venne dal mare” animerà il 25 Aprile nel comune di Roseto.

I cittadini della nostra città non dimenticano la Resistenza ed hanno deciso di commemorare una simile giornata superando il muro di silenzio dell’amministrazione comunale.

Quest’anno sarà il settantesimo anniversario della Liberazione d’Italia e ricorderemo i patrioti che dalla nostra città partirono e narreremo la storia di chi è morto nel nostro mare per cercare la libertà.

L’evento inizierà alle 10.00 del 25 Aprile sul Lungomare Centrale di Roseto con una raccolta firme da depositare al Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, affinché venga realizzata a Roseto, nella zona della foce del Borsacchio, una stele commemorativa nel luogo in cui , il 14 Gennaio 1944 , dei giovani patrioti cercarono la libertà via mare , purtroppo qualcuno trovò lì la morte.

Alle 17.30 , sempre sul lungomare centrale , faremo rivivere gli atti eroici della resistenza tramite un monologo teatrale dell’attore Marco Monachese.

Alle 18.00 depositeremo una corona di fiori in onore dei giovani che cercarono la libertà sulle nostre spiagge accompagnati dalla musica degli Incantautori e dal lancio di lanterne nel cielo.

Al termine dell’iniziativa libereremo in cielo delle lanterne e distribuiremo delle copie del libro “La storia di Roseto e della Riserva Borsacchio” di Franco Sbrolla.

Sarà una giornata per ricordare a tutti che la nostra libertà ha avuto un prezzo e che il tempo non deve cancellare la memoria di chi ha fatto la storia.

Marco Borgatti del Comitato 25 Aprile

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.