Cultura & Società, Eventi a Giulianova, Giulianova, In rilievo

Giulianova. “Le Donne verso gli Stati Generali d’Abruzzo” a Giulianova mercoledì 15 aprile l’incontro in Sala Buozzi con le donne in cammino verso Expò 2015

sarà presente la coordinatrice nazionale “Stati Generali per l’Abruzzo” Rosaria Nelli

 

“Le Donne verso gli Stati Generali d’Abruzzo” a Giulianova

 

mercoledì 15 aprile l’incontro in Sala Buozzi con le donne in cammino verso Expò 2015

 locandina Stati Generali delle Donne

 

GIULIANOVA- Mercoledì 15 aprile alle 18, nella Sala Buozzi di Giulianova, la Commissione Pari Opportunità di Giulianova ha organizzato l’incontro “Le Donne verso gli Stati Generali delle Donne in Abruzzo”. A questa iniziativa parteciperanno sei donne del territorio teramano e giuliese, eccellenze in vari campi (dalla Comunicazione alla Ristorazione, dal Giornalismo alla Politica ecc) che riporteranno la propria esperienza professionale e il proprio contributo ad un’idea di crescita, non solo nel mondo del lavoro. Questo anche in prospettiva degli Stati Generali in Abruzzo e a Roma. <L’appuntamento – spiega Rosaria Nelli Coordinatrice Nazionale – sarà un confronto per raccontarsi, conoscere le proprie storie ed esperienze e dare un contributo costruttivo per migliorare le politiche in favore della donna nell’ambito della parità di genere. Migliorare le possibilità di lavoro anche in rapporto agli impegni sociali che la donna ha nell’ambito della famiglia. Vogliamo nell’incontro che poi si terrà a maggio- ha aggiunto Rosaria Nelli – ascoltare le donne del territorio regionale in merito ai temi individuati in ambito nazionale e raccogliere le proposte operative da proporre alle agende politiche a livello nazionale e territoriale>.

 

Le professioniste che prenderanno parte all’incontro del 15 aprile a Giulianova sono:

 

Alessandra Angelucci (Giornalista e Critico d’arte)

Carla Ripani (Bags e Pelletteria)

Leonarda Alonzo (Resocontazione Multimediale)

Luisa Ferretti (Esperta nelle Comunicazioni)

Roberta Caralla (Ristoratrice)

Nausicaa Cameli (Politica Vice Sindaco e Assessora alle Pari Opportunità, Pubblica Istruzione e Sociale del Comune di Giulianova)

 

Le conclusioni verranno affidate alla Coordinatrice Nazionale degli Stati Generali delle Donne per l’Abruzzo Rosaria Nelli.

Ci sarà il saluto del Sindaco Francesco Mastromauro e della Presidente della Cpo di Giulianova Marilena Andreani.

 

Coordinerà l’incontro la Giornalista Azzurra Marcozzi.

 

A seguire informazioni su Gli Stati Generali delle Donne e in allegato locandina evento

 

Addetto Stampa Cpo Giulianova

Azzurra Marcozzi

 

 

 

Gli Stati Generali delle Donne

 

Gli Stati Generali delle donne sono il summit di un lavoro che tutte noi stiamo portando avanti nei diversi territori italiani e sarà una grande occasione per portare a compimento un lavoro di rappresentazione delle nostre istanze con estrema concretezza.
Gli Stati Generali si sono svolti il 5 dicembre 2014 a Roma presso il Parlamento Europeo.
Stiamo lavorando da due anni su questo progetto. E’ un immane lavoro di organizzazione e di coordinamento svolto con la pazienza e la tenacia di noi donne.

Nel 2013 abbiamo girato l’Italia con il format “Donne che resistono” e nel 2014 il tema è stato “Donne che ce l’hanno fatta”.

Durante gli Stati Generali creeremo una piattaforma in vista della Conferenza mondiale delle donne del 2015 che realizzeremo a Milano in Expo il 26 27 e 28 settembre: Pechino vent’anni dopo.

Il tema che stiamo condividendo con associazioni ed enti europei ed internazionali è il lavoro, declinato all’interno delle tematiche di Expo 2015.

Stiamo lavorando su questi temi:

  • democrazia paritaria
  • lavoro
  • imprese/start up
  • donne&politica
  • stili di vita
  • giovani donne,confronti tra generazioni
  • donne &territorio
  • comunicazione
  • innovazione,nuove tecnologie
  • i processi di integrazione,le famiglie migratorie
  • leadership
  • politiche ed azioni intorno al Mediterraneo
  • cambiamento
  • potere
  • creatività
  • fragilità economica e sociale
  • sport
  • formazione /educazione!

 

I contributi dovranno riferirsi ai temi già individuati: democrazia paritaria- lavoro- imprese/start up- donne&politica- stili di vita- giovani donne, confronti tra generazioni- donne &territorio- comunicazione- innovazione, nuove tecnologie – i processi di integrazione, le famiglie migratorie –  leadership- politiche ed azioni intorno al Mediterraneo – cambiamento- potere- creatività- fragilità economica e sociale- sport- formazione /educazione- sostenibilità.-

Rimane centrale la riflessione e la  costruzione di ipotesi di soluzione sul tema del  lavoro delle donne. E’ stato diffuso il documento di sintesi degli Stati Generali che si sono svolti a Roma. Da queste riflessioni provenienti dai gruppi di lavoro si parte per costruire, di regione in regione, il documento finale che porterà alla Conferenza Mondiale delle donne a settembre 2015 all’Expò di Milano.

Nelle diverse Regioni si cercherà  di dare rilievo alle  specificità e alle criticità dei territori.

Al via gli Stati Generali Regionali delle donne in Abruzzo che, dopo l’appuntamento nazionale di Roma dello scorso dicembre, si riuniranno nuovamente in Abruzzo il 15 maggio prossimo. “Le donne nella crisi possono fare tanto per rialzare il destino della nostra Italia e si sono unite in maniera trasversale per offrire soluzioni e presentare progetti utili, alcuni dei quali già avviati”. Lo ha detto Rosaria Nelli, Stati Generali Abruzzo, secondo la quale “in questo appuntamento vogliamo portare il maggior numero possibile di donne che possano raccontare la loro esperienza e dare un importante contributo al cambiamento.

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.