La candidatura di Hillary

10 Aprile 2015 19:310 commentiViews: 15

A Washington sono convinti che questa domenica Hillary Clinton annuncera’ la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti.Sara’ il primo democratico di questa nazione a gettare il guanto della sfida contro i repubblicani.Ma per

molti la sfida sara’ anche contro gli stessi democratici. Gia’,perche’ nel partito
ci sono senatori e governatori pronti ad attaccare la moglie dell’ex presidente Clinton. Hanno fatto,tempo fa,una inchiesta chiedendo a migliaia di americani se si sentono pronti a votare per Hillary.39 americani su cento hanno risposto no.Questa nazione non e’ pronta per un presidente donna.Infatti gli esperti sono sicuri che saranno proprio le donne a non votare per la Clinton. Suo marito Bill si fa in quattro per aiutarla in questa impresa che Hillary ha sognato sin da quando viveva nella Casa Bianca come first lady.
I repubblicani oggi dicono di avere una santabarbara di “bombe” da lanciare
contro la Clinton,riferendosi a tanti “errori commessi”. Saranno scintille dal momento in cui lei fara’ il
suo annuncio ufficiale.
Nello stesso periodo c’e’ un “latino” della Florida,Mark Rubio,che si sente
sicuro di battere Hillary qualora saranno loro due a scontrarsi nelle elezioni presidenziali.Mancano circa 17 mesi per arrivare al giorno in cui gli americani manderanno a casa l’attuale presidente Barack Obama.
Ci sara’ da ridere e da piangere…
Benny Manocchia   – da Washington
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi