Teramo e Provincia

Teramo. RICONOSCIUTO TRAMITE LE TELECAMERE: ARRESTATO VENTENNE DALLA POLIZIA

 

 

CON DESTREZZA ERA RIUSCITO A SOTTRARRE 800,00 EURO DALLA CASSA DI UN DISTRIBUTORE DI CARBURANTI

 

 

A bordo di scooter, con il casco bianco indossato e scarpe da ginnastica colorate.

E’ così  che un ventenne dimorante a Colleatterrato Basso di Teramo, a mezzogiorno circa di ieri, approfittando della distrazione dell’addetta, era riuscito a sottrarre dalla cassa 800,00 euro, incasso dell’impianto di distribuzione carburanti “Q8” limitrofo al Centro Commerciale “Gran Sasso”.

Quindi la fuga, durata però poco.

Una pattuglia della Polizia Stradale, allertata dal “113” a cui si era subito rivolto il gestore del distributore, ha individuato dalla descrizione il giovane ladro mentre tornava a Teramo sulla SS.80. Bloccato, . ha cercato di disfarsi di 400,00 euro buttandoli sul ciglio della strada, unitamente ad un involucro in plastica termosaldato.

La cosa non è sfuggita ai poliziotti che hanno quindi rinvenuto gli 800,00 euro rubati (l’altra metà del denaro era celata in una tasca) e la bustina che conteneva, in realtà. hashish.

La visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza del distributore ha pienamente consentito di verificare che l’autore del furto era proprio il giovane fermato.

La perquisizione a casa ha poi consentito di rinvenire anche ulteriori 0,2 grammi di hashish nascosti nella biancheria in camera da letto.

 

Teramo, 25 marzo 2015

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.