Roseto. PROSEGUONI GLI INTERVENTI DI RIMOZIONE DEGLI ALBERI A COLOGNA SPIAGGIA

19 marzo 2015 18:330 commentiViews: 5

PROSEGUONI GLI INTERVENTI DI RIMOZIONE DEGLI ALBERI A COLOGNA SPIAGGIA

 

Il Sindaco Enio Pavone si è recato nella frazione per controllare la situazione e lo stato dei lavori per la nuova piazza di Cologna Spiaggia

 

Questa mattina il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone si è recato a Cologna Spiaggia per controllare lo stato di avanzamento dei lavori per la rimozione di due alberi il cui attuale stato destava qualche preoccupazione per la viabilità e l’incolumità dei cittadini.

 

Gli interventi procedono come previsto e, se non ci saranno intoppi, entro la giornata di oggi saranno terminati” sottolinea il primo cittadino rosetano, Enio Pavone, che si scusa con la cittadinanza per i disagi alla viabilità creati stamane dallo svolgimento di queste importanti operazioni. “Vogliamo ringraziare per il tempestivo intervento il comandante provinciale del Corpo dei Vigili del Fuoco di Teramo, Ingegner Romeo Panzone, e tutti i suoi uomini, impegnati in questi giorni lungo la Nazionale per rimuovere le piante, ed il Presidente del Consiglio di quartiere, Gianni Laurenzi, e tutti i membri dello stesso per il continuo lavori di monitoraggio che, quotidianamente, svolgono sul proprio territorio al servizio della collettività”.

 

Il Sindaco Pavone si è poi recato presso l’area della piazza di Cologna Spiaggia per controllare l’avvio dei lavori nella zona che porteranno alla nascita di una nuova piazza e di una nuova palestra al servizio del quartiere.

 

Roseto 18/03/20

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi