Giulianova. Sciopero dei dipendenti della Julia Servizi Più per la paventata vendita.

17 Marzo 2015 23:020 commentiViews: 26
Il Sindaco riceverà i dipendenti della Julia Servizi Più martedì  mattina alle 10.00.
L’obiettivo dei dipendenti è quello di evitare la vendita totale della società, anche perchè da quando è in attività ovvero dal 2004, la Julia Servizi Più ha sempre raggiunto  ottimi risultati, sia economici che sociali portando alle casse comunali oltre 1.500.000 euro e realizzando anche opere di interesse pubblico per la cittadinanza ( vedi parco dell’annunziata), inoltre essendo l’unica realtà territoriale nel settore sarebbe un errore dismetterla a favore di grandi aziende che hanno come unico obiettivo l’interesse economico a discapito della popolazione, ed è anche per questo che invitiamo tutti i cittadini di Giulianova e della provincia di Teramo ad unirsi insieme a noi dipendenti affinchè la Julia Servizi Più rimanga di proprietà della cittadinanza continuando a dare servizi in tutto il territorio provinciale.
Grazie
print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi