Giulianova. Grande partecipazione all’inaugurazione della nuova sala tv dell’Istituto Castorani di Giulianova

6 Marzo 2015 06:370 commentiViews: 23

 

Struttura realizzata grazie al contributo solidale dell’Associazione “Federica e Serena” nel ricordo delle due studentesse molto impegnate nel sociale

GIULIANOVA – Grande partecipazione per l’inaugurazione della nuova sala tv donata dall’associazione culturale “Federica e Serena” ai piccoli ospiti dell’Istituto Castorani di Giulianova.

 

“Una giornata carica di emozioni – commenta la direttrice degli Istituti Riuniti Castorani-De Amicis, Manuela Gasparrini – quella trascorsa in compagnia dell’Associazione nel solco di una collaborazione nata da anni, di cui andiamo profondamente orgogliosi. Grazie a questi gesti solidali possiamo migliorare, giorno dopo giorno, la qualità della vita dei piccoli ospiti e dei nostri servizi.”

 

“Dall’avvio delle nostre attività, iniziate nel 2009 – aggiunge la presidente dell’associazione “Federica e Serena”, Elena Di Tommaso –   questo è il quarto progetto importante che riusciamo a concretizzare, ponendo l’attenzione su alcune realtà del nostro territorio impegnate a migliorare la vita delle persone meno fortunate. Questi risultati mantengono viva la memoria delle nostre due amiche Federica Moscardelli e Serena Scipione, che si sono distinte proprio per il grande impegno nel sociale”.

 

La cerimonia d’inaugurazione è stata allietata dall’animazione del gruppo “Emozioni a Pois” e dai dolci offerti dall’azienda “Gelco” di Castellalto.

 

L’Associazione ha anche donato dei volumi per ragazzi che andranno a riempire la nuova libreria presente nella sala.

 

Per info: www.federicaeserena.org.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi