“4 Stagioni per un Anno”: l’Amministrazione montoriese presenta il Cartellone unico annuale degli eventi 2015

26 Marzo 2015 20:170 commentiViews: 13

 

L’assessore Di Silvestro: “Un calendario frutto del dialogo e della collaborazione con tutti i partner istituzionali e le associazioni locali”

MONTORIO AL VOMANO –  L’amministrazione comunale montoriese presenta “4 Stagioni per un anno”, il Cartellone unico annuale degli eventi culturali e ricreativi per il 2015, strutturato in quattro sottocalendari stagionali.

“Siamo riusciti – spiega l’assessore a Cultura e Turismo, Alfonso Di Silvestro – a mettere insieme intorno a questo ambizioso progetto, che trova le sue fondamenta in iniziative già collaudate, tutte le associazioni del territorio. Disporre di un calendario annuale unico e già definito nelle sue linee principali rappresenta, innanzitutto, una grande opportunità per qualificare l’offerta turistica e culturale locale, che darà modo agli operatori e ai produttori della zona di promuovere al meglio le tipicità, le tradizioni e le eccellenze del nostro territorio, in concomitanza con i vari appuntamenti in programma”.

Come indicato dal titolo, il programma si sviluppa attraverso le quattro stagioni e parte con “La Primavera montoriese 2015”, già iniziata con la Rassegna di musica di qualità “Incanto di Primavera”, promossa dalla Pro loco di Montorio, che lo scorso 22 marzo ha registrato una grande partecipazione di pubblico al Cineteatro comunale per l’esibizione dell’artista argentina Cecilia Zabala. Il prossimo appuntamento di stagione, in programma nel mese di maggio, sarà dedicato alla promozione del bocconotto, dolce tipico della cucina montoriese, che coniuga la sapiente manualità degli antenati con la genuinità dei prodotti del territorio: uva e olive.

L’apertura della stagione estiva sarà affidata alla manifestazione “Weekend’Arte”, ormai collaudato contest dedicato all’arte in tutte le sue espressioni e alla riscoperta dei migliori talenti del territorio, con una pluralità di spazi e microeventi ad animare i diversi punti del tessuto urbano.  A chiudere gli appuntamenti estivi ci sarà, nel solco della tradizione, la XX edizione della Vetrina del Parco, concepita con alcune novità e come arrivo di un percorso più ampio, che prevede una serie di incontri nelle zone limitrofe. L’autunno si aprirà con l’inizio della stagione teatrale presso il Cineteatro comunale. Punta di diamante del cartellone invernale, infine, il Natale Montoriese, nel quale confluiranno tutte le iniziative legate alla Rassegna “InCanto di Natale” insieme al Torneo dello Stu.

“A tutte queste iniziative – aggiunge l’assessore Di Silvestro – faranno da corollario eventi ricreativi e manifestazioni minori. La volontà della nostra Amministrazione comunale è porre in essere un dialogo e una collaborazione continua con tutti i partner istituzionali e le realtà associative locali, al fine di creare una rete di eventi per lo sviluppo culturale e turistico dell’intera Valle dell’Alto Vomano”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi