Roseto. IL SINDACO PAVONE PARTECIPA AL 1° CORSO DI ADDESTRAMENTO PER GUARDIE AMBIENTALI A ROSETO DEGLI ABRUZZI

23 febbraio 2015 19:430 commentiViews: 11

 

 

Sabato 21 febbraio il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, ha partecipato, presso la Sede Regionale e Comunale delle Guardie Ambientali, sita a Roseto degli Abruzzi presso la Scuola “G Milli”, al 1° Corso di Addestramento per Guardie Ambientali.

 

All’importante appuntamento erano presenti il Presidente Nazionale delle Guardie Ambientali, Enrico Grandi, il Presidente Regionale e Comunale, Maurizio Cerè, una delegazione delle Guardie Ambientali di Scurcola Marsicana, rappresentanti dell’Associazione Nazionale Carabinieri ANC di Roseto degli Abruzzi, il Dirigente Scolastico del Polo Liceale “Saffo”, Viriol D’Ambrosio, ed una delegazione di studenti.

 

Durante l’appuntamento si è affrontato anche il discorso relativo alla riperimetrazione della Riserva Naturale del Borsacchio e della sua Tabellazione lungo il perimetro esterno, operazioni che saranno svolte dalle Guardie Ambientali rosetane.

 

Si tratta di una iniziativa lodevole e di grande importanza, anche per questo motivo la nostra Amministrazione è orgogliosa di aver messo a disposizione delle Guardie Ambientali dei locali che serviranno sia come sede locale che regionale dell’Associazione” ha dichiarato, nel suo intervento, i primo cittadino rosetano, Enio Pavone. “Grazie a questo corso avremo sul nostro territorio personale qualificato e preparato che coadiuverà le forze di polizia nel contrasto all’inquinamento e nel combattere che sporca ed abbandona rifiuti per le strade della città”.

 

Roseto 23/02/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi