Abruzzo

L’Aquila. Presentazione “Il meeting delle idee – Premio Bruno Ballone”

Lancia la tua idea e scopriti imprenditore

 

Si è tenuta in data odierna, nella sede di Confindustria L’Aquila, Zona Ind.le – Loc. Campo di Pile, la conferenza stampa di presentazione de “Il meeting delle idee – Premio Bruno Ballone”, competizione tra idee innovative organizzata dal Comitato Regionale Giovani Confindustria Abruzzo e dai Gruppi G.I. Gran Sasso (L’Aquila Teramo) e Chieti Pescara, nell’ambito della convention annuale “White Information” che si terrà sempre a L’Aquila nel prossimo Aprile.

Il Premio ha infatti come scopo il riconoscimento del merito e del talento personale dei concorrenti, incoraggiando, dando visibilità e offrendo possibilità di formazione e supporto alle migliori idee di impresa.

La partecipazione alla competizione è gratuita e ogni partecipante dovrà presentare la propria candidatura all’indirizzo e-mailcompetizione@whiteinformation.it , allegando entro e non oltre le ore 12:00 del 31 marzo 2015, la documentazione di supporto disponibile sul sito www.whiteinformation.it, dove sono inoltre presenti tutte le ulteriori informazioni al riguardo.

«L’obiettivo della competizione – afferma Riccardo D’Alessandro, Presidente G.I. Abruzzo – è quello di far emergere e sostenere i giovani talenti e gli aspiranti imprenditori, promuovendo anche la creazione di imprese ad alto valore innovativo.»

«Secondo un’ottica di grande condivisione e collaborazione dei rispettivi Gruppi territoriali Giovani Imprenditori, – affermano i PresidentiGiammaria de Paulis(GGI Confindustria Gran Sasso) e Domenico Melchiorre(Gruppo GGI Confindustria Chieti Pescara) –  quest’anno più che mai, secondo un’ottica di grandi sinergie, “Il Meeting delle idee – Premio Bruno Ballone” dei G.I. Gran Sasso, giunto alla sua terza edizione, sarà strettamente collegato all’evento “Start Impresa” dei G.I. di Chieti Pescara, giunto alla settima edizione.   Questo percorso di avvicinamento e condivisione permetterà di avere Gruppi Territoriali sempre più forti e inoltre la progettazione di eventi, manifestazioni, attività formative e seminariali saranno sempre più condivisi in un unico calendario regionale.»

 

All’incontro con i giornalisti, ad illustrare nei dettagli il Premio, oltre ai Presidenti D’Alessandro,  de Paulis e Melchiorre, erano presenti gli altri G.I. impegnati direttamente nell’organizzazione dell’iniziativa.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.