Giulianova. Il Reparto di Nefrologia dell’Ospedale di Giulianova riconosciuto come Centro di Eccellenza per le terapie con Dialisi Peritoneale

24 febbraio 2015 20:490 commentiViews: 146

Giulianova. La Baxter Italia, azienda farmaceutica internazionale, leader nel mondo e in Italia nel settore delle terapie sostitutive per la insufficienza renale cronica, ha scritto al Direttore Generale della nostra ASL  per chiedergli se può  “avvalersi delle acclarate competenze della Unità Operativa Complessa di Nefrologia e Dialisi, diretta dal Dr. Giancarlo Marinangeli, per lo svolgimento dei corsi di formazione teorico-pratici, includendo in tal modo Giulianova tra i Centri d’Eccellenza che si distinguono oggi in Italia nella conoscenza/gestione della Dialisi Peritoneale, coinvolti in questo programma di formazione.” Analoga richiesta, a oggi, è stata fatta solo per l’ospedale di Trento.

La Baxter è da tempo impegnata attivamente nel proporre iniziative di aggiornamento professionale atte a creare e accrescere le competenze del personale medico e infermieristico che si dedica a tale terapia, ritenendo che tra gli ostacoli a una maggiore diffusione della Dialisi Peritoneale ci sia “una scarsa conoscenza di questa metodica da parte dei pazienti ma anche dei medici di medicina generale e di non pochi nefrologi”.

La Dialisi Peritoneale è una metodica “per il trattamento dell’uremia terminale, alternativa all’emodialisi ospedaliera, con risultati del tutto sovrapponibili in termini di efficacia depurativa ma superiori come qualità di vita e riabilitazione sociale. Le evidenze cliniche suggeriscono che la Dialisi Peritoneale debba essere considerata metodica di prima scelta per alcune categorie di pazienti quali, in primis, i candidati al trapianto renale. Inoltre, essendo una terapia praticata quasi sempre a domicilio del paziente, può risultare per molti soggetti vantaggiosa sotto l’aspetto psicologico ed emotivo, ed economicamente meno costosa per la pubblica Amministrazione.”

Ospedale di Giulianova

Tuttavia, in Italia, essa ha ancora una bassa penetrazione perché un terzo degli ospedali e tutti i centri di dialisi privati non offrono questa terapia ai pazienti e complessivamente solo il 10% dei pazienti è trattato con Dialisi Peritoneale.

La Nefrologia di Giulianova si è invece impegnata fin dal 1995 a utilizzare questa terapia con eccellenti risultati e indici di utilizzazione notevolmente più alti di quelli medi nazionali. In questo modo si è costituito un team medico e infermieristico molto qualificato ed esperto che adesso è stato scelto per fare corsi di formazione in Dialisi Peritoneale a medici e infermieri provenienti da altri ospedali italiani.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi