A Malta l’’artigianato artistico abruzzese

5 Febbraio 2015 23:030 commentiViews: 9

 

 

PESCARA – L’’artigianato artistico abruzzese sbarca a Malta con la ragionevole speranza di mettere radici. Dieci imprese del settore, rappresentative dell’arte orafa, della ceramica, del ferro battuto, della lavorazione del vetro e del legno saranno infatti nell’isola del Mediterraneo, dal 12 al 20 febbraio prossimo, per presentare i loro prodotti e avviare rapporti commerciali con i partner maltesi, visto che è prevista la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con una associazione locale di imprese.

L’iniziativa, che segna una “svolta” significativa nell’approccio tra imprese abruzzesi e scenari internazionali – all’evento di La Valletta le imprese aderenti parteciperanno senza attingere ad alcun contributo pubblico – è stata messa a punto dalla Cna Abruzzo e dal Polo di innovazione Art Italia.

La spedizione in terra maltese sarà presentata domani mattina a Pescara, nel corso di una conferenza stampa in programma nella sede di “Area Artigianato Artistico” in via delle Caserme 46/48 (vecchia Pescara), con inizio alle 10,30. 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi