Teramo. Questa mattina sgomberata la provinciale 34 fra Bisenti e Arsita. Transito con prudenza Attivato il Piano neve per allerta moderata

24 Gennaio 2015 18:560 commentiViews: 5

 

 

 

 

Scattato il Piano neve per l’allerta sulle prossime ore, anche se la Protezione civile parla di un “codice arancione” ovvero di criticità moderata. I problemi più insistenti arrivano dalle piogge che ieri hanno causato alcuni problemi di smottamenti sulle strade provinciali.

 

Questa mattina, intanto, è stata sgombrata la provinciale 34 che collega Bisenti e Arsita. Ieri mattina una parte di parete, con alberi e terra, è scivolata a valle invadendo e ostruendo la strada.

 

I tecnici dell’ente sono immediatamente intervenuti e questa mattina la frana è stata  rimossa  ma i tecnici raccomandano il transito con prudenza  perchè si sta monitorando la frana di monte, per i segni di dissesto idrogeologico, e per  la presenza di “fanghiglia” sul manto stradale. Agli automobilisti la situazione sarà segnalata con apposita segnaletica.

 

Per quanto riguarda il sottopasso di Molino San Nicola dove ieri, nelle prime ore del mattino, si è verificato un accumulo d’acqua, si fa presente che la Provincia sta già lavorando su quell’area dove era necessario procedere a ripulire cunette e fossati da erba alta e canneti.

 

Sono state trasmesse al Comune le due soluzioni progettuali, di differenti importi, per il nuovo sottopasso ciclo pedonale ed è stato redatto quello per la sistemazione del sottopasso carrabile: il primo intervento riguarda proprio le opere per il deflusso delle acque. Per questi interventi e  la riapertura delle condotte che impediscono il deflusso dell’acqua di fronte al Vecchio Mulino, i lavori saranno affidati la prossima settimana.

 

Teramo 24 gennaio 2014

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi