Bologna. Si è conclusa domenica 25 gennaio, la terza edizione di SetUp Art Fair

26 Gennaio 2015 23:372 commentiViews: 44

23 > 25 gennaio 2015 – Bologna

Autostazione

 Piazza XX Settembre 6, angolo Via dell’Indipendenza

Si è conclusa domenica 25 gennaio, la terza edizione di SetUp Art Fair: una tre giorni con protagoniste 33 gallerie da tutta Italia e dall’estero, 20 Special Project, e la partecipazione di oltre 80 ospiti tra talk, performance, incontri con gli autori, concerti sperimentali delle novità editoriali e tanto altro.

 

Mentre si aspettano i numeri ufficiali di fine fiera, si sono già registrate reazioni entusiaste da parte dei professionisti del settore che hanno espresso ammirazione per un netto e generale miglioramento della qualità nelle proposte degli espositori e dei progetti curatoriali. Al momento sono oltre 9.000 gli ingressi alla fiera e 410 i giornalisti accreditati. Molto bene anche per le vendite che al momento ammontano adoltre 200.000 €, per un prezzo minimo di 200€ e un massimo di 9.500€. Hanno avuto grande interesse le opere diEricailcane, Luigi Milani, Zino, Giulia Bonora, Micaela Lattanzio, Lucia Lamberti, GilGijon Bastante, Fernando Bayona, Lia Pascaniuc, Tommaso Santucci, Elisa Bertaglia, Raul, Marco Pace, Luca Moscariello, JerneyForbini, Martina Antonioni, Elisa Talentino, Alessandro Cardinale, Fabio Abbreccia, Francesca Ferreri, Eracle Dartizio, Andrea Mariconti e molti altri.
Folto il gruppo di personaggi della cultura e noti al grande pubblico che hanno fatto visita alla terza edizione della fiera indipendente: l’artista Alessandro Bergonzoni, l’ergonomoLuigi Bandini Buti, fondatore del celebre Design for All, lo chef Bruno Barbieri, l’artista Andrea Bianconi, appena rientrato dal Texas in occasione della sua ultima personale e l’attrice Chiara Caselli.

 

Dopo la serata di sabato, che ha visto l’assegnazione di ben 5 Premi, domenica è stata la volta del Premio EmilbancaMarco Gattuso di Emilbanca, ideatore del Premio, e David D’Alessandro di ABC Marketing, agenzia organizzatrice, e Filippo Benni, addetto stampa di Emilbanca, insieme e Simona Gavioli e Alice Zannoni, Presidente e Direttore di SetUp, hanno assegnato il riconoscimento a Tommaso Santuccidella FRANCESCA SENSI ARTE A COLORI GALLERIA, con l’opera Non credo di essere solo…ma a volte capita di sentirmici. L’artista allestirà una mostra personale all’interno della Filiale Emilbanca in via Mazzini a Bologna. A decidere questa volta è stata una giuria popolare composta datutti i visitatori della fiera che hanno espresso la propria preferenza mediante apposita cartolina durante i tre giorni della manifestazione. Tra il pubblico votante, un fortunato si è aggiudicato l’opera di Alessandra Maiodal titolo Lumaca, esposta dallo scorso novembre presso la sede bancaria di Piazza Maggiore, consegnata dall’artista stessa.

 

Tra gli eventi attesi per la serata di chiusura c’era la “sfida” di tiro alla fune prevista nello spazio Il Ricreatorio con Azione/confini/spazio, a cura di Roberto Coda Zabetta, che avrebbe dovuto vedere il confronto tra SetUp e Arte Fiera. Il duello giocoso è stato vinto a tavolino dal Presidente e dal Direttore Artistico di SetUp, con il gesto di Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere, che in visita in Autostazione ha ricambiato l’invito, omaggiandole di un foulard di seta.

 

E’ dunque positivo il bilancio di questa terza edizione, non ci rimane che aspettare SetUp 2016.

 

 

OPERA VINCITRICE DEL PREMIO EMILBANCA

 

 

 

Non credo di essere solo…ma a volte capita di sentirmici

di Tommaso Santucci

2015, tecnica mista, acrilico e bic nera su scotch, carta su legno e materiali di recupero

Courtesy Francesca Sensi Arte a Colori Galleria

 

 

Informazioni Utili

Sede: Autostazione di Bologna; Piazzale XX Settembre, 6

 

Date e orari

22 gennaio: inaugurazione su invito 19.30-23.00

23-24 gennaio: 17.00-1.00

25 gennaio: 14.00-22.00

 

Ingresso: € 5.00 intero € 3.00 studenti

print

2 Commenti

  • Katia Tacco

    BUONA SERA,
    AVETE PUBBLICATO UNA NOTIZIA SBAGLIATA!!!

    IL CONVEGNO INTITOLATO INTESTINO E AUTISMO CHE SI TERRA’ A TERAMO SABATO PROSSIMO NON E’ PRESSO L’ORDINE DEI MEDICI MA PRESSO L’UNIVERSITA’ DI TERAMO (AULA N. 15 DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE).

    BISOGNA RIMUOVERE SUBITO QUESTA PAGINA PERCHE’ NON SOLO E’ SBAGLIATA MA L’ORDINE DEI MEDICI DI TERAMO NON VI HA MAI AUTORIZZATO ALLA SUA PUBBLICAZIONE.

    RESTO IN ATTESA DI UN VOSTRO GRADITO RISCONTRO E CORDIALMENTE SALUTO
    KATIA TACCO
    CELL. 339 5686548

  • Come da sua richiesta, l’articolo è stato rimosso.

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi