Roseto. INAUGURATE LE NUOVE AULE ALLA SCUOLA ELEMENTARE “SCHIAZZA” DI VIA VERONESE

24 Gennaio 2015 18:580 commentiViews: 26

 

 

Si è tenuta questa mattina l’inaugurazione delle due nuove aule realizzate dall’Amministrazione comunale all’interno della Scuola Elementare “M. Schiazza” di via Veronese a Roseto degli Abruzzi.

 

All’importante appuntamento hanno preso parte il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, l’intera Giunta comunale e diversi rappresentanti dell’Amministrazione, la Dirigente Scolastica, Maria Gabriella Di Domenico, ed il suo predecessore, Pasquale Bruno Avolio, i Dirigenti delle altre scuole rosetane, il Comitato dei genitori ed il Consiglio d’Istituto, Don Pietro Cappelli, parroco della chiesa di S. Maria Assunta che ha benedetto i nuovi spazi della scuola, il Presidente del Consiglio di quartiere “Roseto Nord”, Dante Massari, il Presidente del “Comitato Borsacchio”, Mario Bucci, tantissimi genitori ed ovviamente i piccoli studenti della scuola.

 

Siamo oggi qui ad inaugurare questi nuovi spazi che rappresentano un importante risultato raggiunto non senza difficoltà – ha sottolineato, nel suo saluto ai presenti, il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone – avevamo preso un impegno preciso con il Comitato dei genitori ed il Consiglio d’Istituto e lo abbiamo mantenuto, realizzando le due nuove aule in tempi celeri. Sono convinto che si tratti di un importante risultato ed il segnale della grande attenzione che la nostra Amministrazione riserva, da sempre, al comparto dell’edilizia scolastica ed alle esigenze dei nostri ragazzi”.

 

Un ulteriore, importante “regalo” è arrivato alla Scuola Elementare “M. Schiazza” dal “Comitato di quartiere Borsacchio” che, attraverso il suo Presidente, Mario Bucci, ha consegnato alla Dirigente Scolastica una busta contente un buono da spendere in cancelleria, frutto della raccolta fondi dell’iniziativa “Aspettando la Befana” dello scorso 5 gennaio.

Riconsegnano alla città, alle famiglie ed agli alunni un’opera importante ed attesa da tanto – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici, Fabrizio Fornaciari – siamo convinti che grazie a queste due nuove aule la scuola potrà accogliere, in maniera sempre migliore, tanti studenti e per questo voglio ringraziare, ancora una volta, gli Uffici ed i tecnici comunali, oltre alla ditta che ha realizzato gli interventi, per l’ottimo lavoro svolto in così poco tempo. Non è il primo intervento che questa Amministrazione mette in cantiere in materia di edilizia e sicurezza scolastica e non sarà l’ultimo: questo cantiere è terminato, ma altri ne inizieranno nei prossimi giorni, siamo infatti determinati ad andare avanti su questa strada”.

 

Voglio ringraziare quanti hanno reso possibile la realizzazione di questa opera e le insegnanti, le famiglie e gli studenti di questa scuola che non solo ci hanno sempre supportato nel portare avanti questo progetto, ma hanno sopportato i piccoli disagi, per fortuna contenuti nel tempo, causati dal cantiere – ha confermato, nel suo saluto ai presenti, l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Alessandro Recchiuti – la nostra Amministrazione crede fortemente in questi provvedimenti e lo ha dimostrato in diversi Istituti del comprensorio dove è intervenuta per migliorare le strutture e renderle più confortevoli per chi, quotidianamente, le vive: ritengo questo sia un segnale importante dato alla città”.

 

Prima del consueto taglio del nastro c’è stata la benedizione alla scuola ed ai presenti di Don Pietro Cappelli che ha ricordato ai piccoli alunni l’importanza della scuola e dello studio. “Voglio ringraziare l’Amministrazione per questa importante opera di ampliamento che dota la nostra scuola di due nuove aule che permetteranno di rendere più confortevoli gli spazi a disposizione dei nostri studenti – ha sottolineato la Dirigente Scolastica, Maria Gabriella Di Domenico – ora l’invito che faccio a tutti i ragazzi è quello di studiare sempre con maggiore passione”.

Roseto 24/01/2015

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi