MARTINSICURO – LATITANTE GRECO ARRESTATO PER UNA CONDANNA A 5 ANNI E 6 MESI DI RECLUSIONE PER TRUFFA E FALSIFICAZIONE DI ATTI AMMINISTRATIVI COMMESSI IN GRECIA NEL 2004

22 Gennaio 2015 22:240 commentiViews: 9

 

DA CIRCA SEI ANNI VIVEVA IN ITALIA, E PRECISAMENTE DAPPRIMA A SANT’OMERO, DOVE ERA GIUNTO DALLA NATIA GRECIA E DA POCO PIÙ DI UN ANNO A MARTINSICURO, OVE SVOLGE L’ATTIVITÀ DI COMMERCIANTE, CREDENDO DI AVER CHIUSO CON I TRASCORSI IN PATRIA, MA EVIDENTEMENTE NON AVEVA FATTO I CONTI CON LA GIUSTIZIA “INESORABILE” DEL SUO PAESE.

INFATTI, QUESTA NOTTE I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI MARTINSICURO, DIRETTI DAL LGT. ANTONIO ROMANO,  NELL’AMBITO DI UNA PIÙ AMPIA ATTIVITÀ DI CONTROLLO DEL TERRITORIO TRUENTINO, DISPOSTA DAL COMANDANTE DELLA COMPAGNIA, CAP. RAFFAELE IACUZIO, HANNO RINTRACCIATO un ATENIESE DEL 1969, E NOTIFICATO IL MANDATO DI ARRESTO EUROPEO, EMESSO NEL 2008 PER TRUFFA E FALSIFICAZIONE ATTI AMMINISTRATIVIDALLA CORTE DI ATENE I CUI FATTI RISALGONO AL PERIODO MARZO/SETTEMBRE 2004. I CARABINIERI OPERANTI SONO GIUNTI AL GRECO DOPO UN’ATTIVITÀ INFORMATIVA CONDOTTA PRESSO IL MINISTERO DEGLI INTERNI CHE HA POI INVIATO IL PROVVEDIEMNTO RESTRITTIVO DA NOTIFCARE ALL’INTERESSATO.

L’ARRESTATO, CHE DOVRÀ SCONTARE UNA PENA DETENTIVA DI CINQUE ANNI E SEI MESI, DOPO LE FORMALITÀ DI RITO È STATO ASSOCIATO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI TERAMO A DISPOSIZIONE DELLA CORTE DI APPELLO DE L’AQUILA COMPETENTE PER I MANDATI DI ARRESTO EUROPEI.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi