IL REGNO DI SICILIA di Mariano Marrone (Edizioni Solfanelli)

7 Gennaio 2015 23:210 commentiViews: 11

Mariano Marrone
IL REGNO DI SICILIA
dai Normanni agli Aragonesi
Edizioni Solfanelli

L’autore ha inteso mettere a frutto gli studi e le pazienti ricerche
riguardanti la gloriosa e drammatica storia del regno di Sicilia,
descrivendone in modo chiaro e puntuale le intricate vicende dalla sua
fondazione da parte di Ruggero II, seguita alla conquista normanna dell’XI
secolo, fino agli albori del Cinquecento. Nel XVI secolo infatti la
contemporanea invasione della penisola da parte degli eserciti di Spagna e
di Francia determina la fine dell’indipendenza del Regno e l’estinzione
della dinastia aragonese napoletana.
Il testo offre al lettore un quadro organico e per quanto possibile
completo e chiaro della lunga vicenda storica del regno di Sicilia
analizzata nelle sue luci e nelle sue ombre, dagli splendori di Ruggero II
d’Altavilla, di Federico II di Svevia e di Alfonso V d’Aragona alle
drammatiche lotte del potere regio contro il ceto baronale, costantemente
in rivolta per difendere i privilegi e l’autonomia dei propri feudi dalle
pretese centralistiche dei sovrani. Sullo sfondo sono tracciate le linee
del complesso panorama politico europeo e del rapporto conflittuale del
regno con l’impero e con il papato nei cinque secoli che segnano il
passaggio dall’alto Medioevo all’età moderna.
La chiarezza e la puntualità che caratterizzano lo stile dell’autore
rendono agevole ed avvincente la lettura del testo, specie quando i grandi
protagonisti della storia vengono analizzati nei loro umanissimi pregi e
difetti spesso alla base di scelte coraggiose e lungimiranti o pavide e
sconsiderate che hanno comunque indirizzato il corso degli eventi.

Mariano Marrone
IL REGNO DI SICILIA
dai Normanni agli Aragonesi
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-7497-884-7]
Pagg. 272 – ill. – € 23,00

http://www.edizionisolfanelli.it/ilregnodisicilia.htm

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi