Giulianova. Gli organizzatori di “Attenti al Luppolo”: non vogliamo assolutamente che la manifestazione sia strumentalizzata per fini politici di alcuno schieramento.

15 Gennaio 2015 19:520 commentiViews: 15
Di seguito vi anticipiamo un comunicato stampa in risposta alla diatriba tra opposizione e maggioranza , il quale sarà presumibilmente pubblicato sul quotidiano "Il Centro " nei prossimi giorni.</p><br /><br />
<p>Ora basta. Abbiamo più di una volta sorvolato su critiche, illazioni, diffamazioni, perché siamo consapevoli di fare una bella cosa per tutti e con tutti, senza pestare piedi o offendere. Ma ora basta.<br /><br /><br />
“Attenti al Luppolo” è una manifestazione nata nel 2013, ideata da ragazzi, gestori di alcuni locali a Giulianova paese, i quali sono stati mossi soprattutto dalla volontà di creare un evento di attrazione turistica, che possa far ri-scoprire le bellezze del Centro Storico.<br /><br /><br />
Detto questo, passiamo alla parte tecnica (ed economica, contenti?).<br /><br /><br />
La manifestazione si è potuta realizzare grazie al contributo dei commercianti aderenti all'iniziativa, ovvero, detto in dialetto, "ci siamo cappiati". Abbiamo diviso tutte le spese comuni, cioè gruppi musicali, noleggio attrezzature, acquisto bicchieri e sacche, pubblicità (grafica, stampa manifesti, locandine, cartoline, mappe, cartellonistica e affissione) ecc ecc. Nessuno ha versato un centesimo nei nostri conti corrente. Tutto chiaro fin qui? Bene, andiamo avanti.<br /><br /><br />
La manifestazione, come si è detto, coinvolge un’intera comunità (quella del Centro Storico, che tra l’altro ringraziamo per la pazienza e il sostegno) e un comune, il quale Comune (inteso come istituzione) ha contribuito alla riuscita dell’evento con i seguenti servizi accessori (ora facciamo una lista con i trattini così è facile da copiare e incollare per tutti ed è di facile archiviazione, ok?):<br /><br /><br />
-navetta lido-paese<br /><br /><br />
-bagni chimici<br /><br /><br />
-allaccio alle colonnine elettriche<br /><br /><br />
-SIAE<br /><br /><br />
-sicurezza (vigili urbani, ai quali va il nostro ringraziamento)<br /><br /><br />
-pulizia strade</p><br /><br />
<p>Stiamo ricominciando con l’organizzazione dell’evento e per farlo al meglio vogliamo che tutta la città, tutta Giulianova sia con noi, che sia con l’evento “Attenti al Luppolo” e ci creda. Non vogliamo assolutamente che la manifestazione sia strumentalizzata per fini politici di alcuno schieramento.<br /><br /><br />
Accettiamo, come sempre, critiche costruttive e considerazioni in merito. Per questo il nostro contatto è associazioneattentia@gmail.com.<br /><br /><br />
Certi della solidarietà e dell'appoggio di chi crede ad iniziative vincenti, distintamente ringraziamo e salutiamo.</p><br /><br />
<p>A questa estate!</p><br /><br />
<p>Gli Organizzatori

Di seguito vi anticipiamo un comunicato stampa in risposta alla diatriba tra opposizione e maggioranza , il quale sarà presumibilmente pubblicato sul quotidiano “Il Centro ” nei prossimi giorni.

Ora basta. Abbiamo più di una volta sorvolato su critiche, illazioni, diffamazioni, perché siamo consapevoli di fare una bella cosa per tutti e con tutti, senza pestare piedi o offendere. Ma ora basta.
“Attenti al Luppolo” è una manifestazione nata nel 2013, ideata da ragazzi, gestori di alcuni locali a Giulianova paese, i quali sono stati mossi soprattutto dalla volontà di creare un evento di attrazione turistica, che possa far ri-scoprire le bellezze del Centro Storico.
Detto questo, passiamo alla parte tecnica (ed economica, contenti?).
La manifestazione si è potuta realizzare grazie al contributo dei commercianti aderenti all’iniziativa, ovvero, detto in dialetto, “ci siamo cappiati”. Abbiamo diviso tutte le spese comuni, cioè gruppi musicali, noleggio attrezzature, acquisto bicchieri e sacche, pubblicità (grafica, stampa manifesti, locandine, cartoline, mappe, cartellonistica e affissione) ecc ecc. Nessuno ha versato un centesimo nei nostri conti corrente. Tutto chiaro fin qui? Bene, andiamo avanti.
La manifestazione, come si è detto, coinvolge un’intera comunità (quella del Centro Storico, che tra l’altro ringraziamo per la pazienza e il sostegno) e un comune, il quale Comune (inteso come istituzione) ha contribuito alla riuscita dell’evento con i seguenti servizi accessori (ora facciamo una lista con i trattini così è facile da copiare e incollare per tutti ed è di facile archiviazione, ok?):
-navetta lido-paese
-bagni chimici
-allaccio alle colonnine elettriche
-SIAE
-sicurezza (vigili urbani, ai quali va il nostro ringraziamento)
-pulizia strade

Stiamo ricominciando con l’organizzazione dell’evento e per farlo al meglio vogliamo che tutta la città, tutta Giulianova sia con noi, che sia con l’evento “Attenti al Luppolo” e ci creda. Non vogliamo assolutamente che la manifestazione sia strumentalizzata per fini politici di alcuno schieramento.
Accettiamo, come sempre, critiche costruttive e considerazioni in merito. Per questo il nostro contatto è associazioneattentia@gmail.com.
Certi della solidarietà e dell’appoggio di chi crede ad iniziative vincenti, distintamente ringraziamo e salutiamo.

A questa estate!

Gli Organizzatori

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi