“Consumo sul posto”, la Cna: il Consiglio comunale dia via libera

7 Gennaio 2015 22:590 commentiViews: 9

 

 

PESCARA – «Il Consiglio comunale approvi al più presto il provvedimento sul “consumo di strada”». Lo afferma il direttore della Cna di Pescara, Carmine Salce, secondo il quale «il testo messo a punto dalla commissione sulle Attività produttive rappresenta un atteso adeguamento a normative che altre realtà, anche della nostra regione, hanno ormai adottato da tempo». A detta di Salce, poi, non si comprende più «diversità di comportamento tra attività, commerciale e artigianali, che di fatto vendono al pubblico gli stessi prodotti e che sono gravate dalla stessa imposizione fiscale generale e locale. Oltretutto, la decisione è stata adottata con il coinvolgimento di tutte le principali associazioni d’impresa dell’artigianato e del commercio, che hanno espresso sostanziale favore». «Per questo – conclude Salce – è opportuno che l’assemblea cittadina dia al più presto il via libera al testo della commissione, che può rappresentare un utile strumento di sostegno alle attività produttive della città».

 

7/1/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi