Ama – Aquilone: a Spoleto in mostra i presepi artistici di Ama Arte

10 dicembre 2014 21:490 commentiViews: 12

 

 

All’interno di “Spoleto la città in un presepe”, in mostra dall’8 dicembre al 14 gennaio, i presepi artistici di Ama Arte, il laboratorio ergoterapico della Cooperativa Ama- Aquilone.

 

Piazze, vicoli, ripide scalinate e il palazzo del “Monte di pietà” sono la naturale scenografia dei presepi artistici messi in mostra durante il periodo natalizio dalla manifestazione “Spoleto in un presepio” ideata dalla Proloco di Spoleto con il patrocinio del Comune e della Regione Umbria. Per l’occasione il centro storico si trasforma nella sede di importanti concorsi e mostre dell’arte presepiale italiana. Riprodotti in miniatura o decontestualizzati, i presepi artistici che per quest’edizione sono provenienti da Molise e Abruzzo e con Ama – Arte anche dalla “terra di mezzo” fra Marche e Abruzzo, costituiscono una preziosa opportunità di condividere con il pubblico la tradizione della Natività, ideata nel XIII secolo da San Francesco d’Assisi.

 

Oltre 50 presepi provenienti da Molise e Abruzzo, sono ospiti della 5° edizione “Spoleto la città in un presepe”, la manifestazione presepiale che ogni anno accoglie in occasione della mostra oltre 3000 presenze. Per l’edizione 2014 sono ospiti anche i presepi artistici della Cooperativa Ama –Aquilone che con Ama Arte diretta da Patrizia Agostini dal 2011 crea, grazie al lavoro di tutti i ragazzi di Casa Ama, delle vere e proprie opere d’arte, che affiorano, scalpello alla mano, dalle radici di ulivo. Nato con lo scopo principale di creare un ambiente adeguato che coniugasse con valore il supporto terapeutico e la sapienza del lavoro artistico manuale, oggi Ama Arte è un laboratorio artistico ed ergoterapico prolifico di creazioni. Uno stimolo alla “creazione” e alla riscoperta del sé che comincia proprio dalla radice. Dalla radice di olivo scolpita a mano alle tavole in castagno antico e poi la terracotta, il legno, la paglia, il muschio e le pietre in travertino locale.

La rappresentazione della Sacra Natività è realizzata con la radice di olivo e dopo essere stata lavorata a mano viene appoggiata su tavole antiche in legno di castagno. I personaggi sono realizzati in terracotta e dipinti a mano. La manualità al servizio della creatività e soprattutto del “processo” creativo, tanto simile a quello terapeutico che all’interno del laboratorio si mescolano a favore di opere artigianali preziose e uniche che caratterizzano oggi la produzione presepiale italiana.

 

I presepi del laboratorio artistico Ama Arte resteranno esposti presso il palazzo del “Monte di pietà” – Spoleto, dal’8 dicembre 2014 al 14 gennaio 2015, all’interno della mostra “Spoleto la città in un presepe”. L’ingresso è gratuito.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi