Roseto degli Abruzzi, 6 dicembre presso la Villa Comunale la presentazione del libro fantasy “La nostalgia dell’acqua” di Antonio Masseroni

3 dicembre 2014 19:350 commentiViews: 10

Sabato 6 Dicembre alle ore 17.00, presso la Villa Comunale di Roseto degli
Abruzzi, verrà presentato il romanzo di Antonio Masseroni, dal titolo “La
nostalgia dell’acqua”, edito dalla Artemia Edizioni. Interverrà come
relatore il prof. Elso Simone Serpentini. Modera Luisa Ferretti. Letture
di Nora Ruggieri.

Antonio Masseroni è un giovane autore di Roseto degli Abruzzi, da sempre
amante della lettura, scopre recentemente un forte amore per la scrittura.
Spinto da questa nuova vena espressiva, dà vita in breve tempo a diversi
progetti di romanzi e racconti.“La nostalgia dell’acqua” è la sua prima
opera edita. “La nostalgia dell’acqua” è un romanzo che proietta il
lettore in un mondo dalle tinte innaturali, in bilico tra fantasy e
fantascienza.

Le storie dei personaggi si dipanano in uno scenario che miscela, in modo
avvincente, elementi del futuro e del passato. Sullo sfondo si annida una
terribile epidemia che ha sconvolto per sempre il pianeta; in primo piano
ci sono gli uomini, che cercano con ogni mezzo di ritrovare le proprie
emozioni perdute. L’evento è organizzato da Artemia Edizioni con il
patrocinio del Comune di Roseto ed il sostegno di L & L Comunicazione,
l’Associazione Culturale Vecchio Borgo e l’Associazione InformaMentis.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi