Lunedì 5 Gennaio Aurum Pescara dalle 18:00 “Sonorità di Sapore” Con Alessandro Bocchetti e Stefano di Battista

31 dicembre 2014 18:440 commentiViews: 49

All’Aurum Lunedì 5 gennaio, dalle 18:00 nella Sala D’Annunzio, seconda data della rassegna Free Music Wine: jazz d’eccezione, quattro case vitivinicole, otto vini, due aziende slow food.  

SONORITÀ di SAPORE

Il sassofonista Stefano Di Battista duetta con l’enogastronomo Alessandro Bocchetti

Per il secondo appuntamento della rassegna Free Music Wine, una simbiosi inconsueta per mixare la musica con i sapori della terra d’Abruzzo in un’esperienza unica di multisensorialità: uno dei più noti sassofonisti italiani, Stefano Di Battista, accompagnerà le degustazioni condotte dall’enogastronomo Alessandro Bocchetti, svelando così la loro grande passione per il vino e il buon cibo.

Pescara 31 dicembre 2014. Si può ascoltare un sapore? Assaporare un colore, vedere un suono, aumentare la resa emotiva davanti al buono e al bello? La risposta è racchiusa nel coinvolgimento sinestetico che supporta anche il secondo evento della rassegna Free Music Wine: ascolta, gusta, guarda! Per Lunedì 5 dicembre all’Aurum nella sala D’Annunzio, a partire dalle 18:00, la sua ideatrice Joanna Miro, ha creato un programma inusuale per offrire al pubblico presente esperienze sensoriali uniche di gusto e di suoni, un’associazione armonica tra le degustazioni di vino e cibo condotte dall’enogastronomo del Gambero Rosso Alessandro Bocchetti e le improvvisazioni del celebre sassofonista Stefano Di Battista. Occasione unica e rara per Pescara ospitare il musicista più eclettico che il jazz italiano abbia mai avuto che per questo evento si esibirà con il Daniele Cordisco Organic 4tet in un repertorio dai sapori forti e decisi.

Protagonisti delle straordinarie interferenze tra gusto e musica, saranno i vini di eccellenti Cantine abruzzesi, Eredi di Legonziano, Marchesi De’ Cordano, Valori di Masciarelli, e I Fauri che si è aggiudicata con il suo Pecorino 2013 i tre bicchieri nella Guida ai Vini d’Italia targata Gambero Rosso e curata per le regioni Abruzzo e Molise da Alessandro Bocchetti, grande conoscitore del territorio abruzzese. Il sax in estemporanea si connetterà sulle note di gusto dei piatti cucinati in diretta video da Alessandro Lanaro, l’abile chef del Ristorante La Zattera che mostrerà il suo estro creativo nell’utilizzo di ingredienti made in Abruzzo forniti dalle aziende San Tommaso e Terre dei Peligni. Il percorso alla sollecitazioni dei sensi, sarà ulteriormente amplificato dalla collettiva d’arte in estemporanea e mostra di pittura curata dal Prof. Massimo Pasqualone, docente in Sociologia dei Processi Culturali.

Programma 5 gennaio 2015 ore 18:00

“Sonorità di Sapore”: degustazioni guidate da Alessandro Bocchetti interpretate musicalmente e pittoricamente in gioco sinestetico.

Show cooking dello Chef Angelo Lanaro, Ristorante “La Zattera” in diretta video

“Sfumature del Terroir” estemporanea collettiva d’arte con Giuliana Amorosi, Roberta Papponetti, Concetta Daidone, Luciano Di Gregorio, Marcello Specchio, Violetta Mastrodonato, Diana Ferrante, Angela Di Teodoro, Lucio Monaco, Roberto Di Giampaolo, Leonardo Paglialonga, Plinio Meriggiola, Vilma Santarelli.

Mostra d’arte di Ileana Colazzilli a cura di Massimo Pasqualone

STEFANO DI BATTISTA meets Daniele Cordisco Organic 4tet

Daniele Cordisco, guitar – Antonio “Caps” Capasso, hammond

Dario Rosciglione, double bass -Marcello Di Leonardo, drums

Pus STEFANO DI BATTISTA: sax

 

La Rassegna ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Pescara e della Regione Abruzzo.

Alessandro Bocchetti – Si descrive così: ” Scrivo, assaggio, ragiono di cibo e vino da sempre. Ho iniziato con le guide dell’Espresso e da dieci anni collaboro con il Gambero Rosso. Sono il responsabile per Abruzzo e Molise della guida Vini d’Italia e uno dei principali autori della guida Ristoranti d’Italia. Scrivo sulla rivista mensile del Gambero Rosso, per Cook Inc e sul web ho scritto su numerosi siti (Scattidigusto, Il cucchiaio, Frizzi Frizzi). Sono direttore del webzine Spaghetti Junction.it. Ma più che altro mangio e bevo.”

Stefano Di Battista- È un sassofonista tra i pochi italiani affermati nel mercato del Jazz internazionale come testimoniano le sue collaborazioni nel sestetto di Michel Petrucciani, nei Jazz Machine di Elvin Jones, e la collaborazione nel quintetto di Dianne Reeves. Le sue performance più note al grande pubblico sono quelle sul palco di Sanremo nel 2005, nel 2008 e nel 2009. Con la sua band in tv, dal 2005 al 2008, ha accompagnato i momenti musicali del programma di Canale 5 “Il senso della vita”, condotto da Paolo Bonolis. In questa band Di Battista è spalleggiato da alcuni “vecchi” amici ed altri giovani rampanti: il chitarrista Daniele Cordisco, all’hammond Antonio “Caps” Capasso, al contrabbasso Dario Rosciglione, alla batteria Marcello Di Leonardo. Il programma della serata prevede composizioni originali di Cordisco, una selezione di brani di Stefano Di Battista e un piccolo tributo agli standard della tradizione americana.

FreeMusicWine tornerà all’Aurum il 31 gennaio con Roberto Gatto Trio offrendo nel frattempo la versione Off nei locali del territorio abruzzese:

6 GENNAIO

Emozioni, celebre musica italiana d’autore, nel tempo e senza tempo”

“Da Silvano”
Viale Alcione, 43/A 
Francavilla al Mare (CH)
Tel. 346.2366753

I Neomenia: 
Luca Merolli, voce e chitarra acustica
-Domenico D’Alonzo, chitarra elettrica
-Glauco Di Sabatino, batteria e percussioni

Estemporanea d’arte: Plinio Meriggiola

9 GENNAIO

“Quando i classici diventano la maestria”

“Al Focolare di Bacco”
 C.da Solagna, 18
 Roseto Degli Abruzzi (Te)

Cordisco-Coclite-Di Sabatino Trio

Nicola Cordisco, chitarra acustica – Massimiliano Coclite, piano -
 Glauco Di Sabatino, batteria

Estemporanea d’arte: Roberto Di Giampaolo

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi