L’Aquila. Cinema e Psichiatria: incontri, proiezioni ed approfondimenti letterari

3 Dicembre 2014 20:270 commentiViews: 16

 

 

Proseguono gli appuntamenti previsti per la dodicesima edizione di Cinema e Psichiatria. L’iniziativa culturale, organizzata dall’Istituto Cinematografico  “La Lanterna Magica” e dal Dipartimento di Salute Mentale della Asl dell’Aquila ha registrato nel corso di queste settimane un pubblico numeroso ed attento alle tematiche proposte.

 

Domani, Giovedì 4 Dicembre a partire dalle ore 18.00 presso l’Auditorium “E. Sericchi” della Bper, in programma la proiezione del film La morte ti fa bella di Robert Zemeckis (Usa, 1992). Ad arricchire il momento culturale, sono previsti gli interventi della Dott.ssa Maddalena Dufrusine e del Dott. Stefano de Cataldo.

 

Il calendario prevede inoltre in questa settimana, un’ulteriore giornata di incontri e proiezioni destinata agli studenti delle Scuole Medie Superiori cittadine e nel pomeriggio un approfondimento letterario presso la libreria Mondadori del Centro Commerciale Meridiana.

 

Il programma degli appuntamenti:

 

Giovedì 4 Dicembre 2014 – Auditorium “E. Sericchi” ore 18.00

La morte ti fa bella di Robert Zemeckis (Usa, 1992)

Interventi: Dott.ssa Maddalena Dufrusine, Dott. Stefano de Cataldo

 

Sabato 06 Dicembre 2014 – Auditorium “E. Sericchi” ore 10.00

Reality di Matteo Garrone (Italia, 2011)

Interventi: Dott. Roberto L. Bonanni

 

Libreria Mondadori – Centro Comm.le Meridiana – ore 17.00

Reading di letteratura – Stoner di John Edward Williams – Fazi Editore

Interventi: Dr.ssa Tiziana Pasetti, Dott. Vittorio Sconci

 

Ingresso libero.

 

 

L’Aquila, lì 03 Dicembre 2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi