Giulianova. Rifiuti Zero. Il 7 gennaio convegno al Kursaal organizzato dai Comuni di Giulianova e di Montorio al Vomano.

15 Dicembre 2014 22:200 commentiViews: 9

 

 

Il nuovo anno si aprirà sotto l’egida di “Rifiuti Zero”, la strategia finalizzata a ridurre la quantità di rifiuti da smaltire in discarica favorendo al contempo produzioni sempre più pulite ed in grado di incorporare i costi ambientali delle merci prodotte.

L’Amministrazione comunale, infatti, ha organizzato per il 7 gennaio 2015 al Kursaal un importante convegno che vedrà coinvolto come partner istituzionale il Comune di Montorio al Vomano e al quale parteciperà anche Luciana Del Grande, presidente del Comitato Zero Waste Teramo. “Il coinvolgimento di Montorio al Vomano – dichiara il sindaco Francesco Mastromaurosi deve alla sua recente adesione, voluta saggiamente dal sindaco Giovanni Di Centa, alla Comunità Rifiuti Zero, della quale fanno parte oltre a Giulianova, il primo Comune abruzzese ad aver iniziato questo percorso con il suo ingresso nella Rete Nazionale il 29 dicembre 2011 e quindi nella Comunità il 16 ottobre 2012, anche Manoppello. Ho anche voluto che al convegno del 7 gennaio prossimo desse il suo contribuito Luciana Del Grande che con la sua associazione ha promosso a Teramo, il 22 novembre scorso, la manifestazione “Teramo verso rifiuti zero” nella quale sono stato chiamato ad illustrare l’esperienza giuliese, l’unica sotto questo profilo in Abruzzo in riferimento ad una località con popolazione superiore ai 15 mila abitanti ed anche la più longeva e ricca di iniziative. E’ appena il caso di rammentare i convegni del 28 febbraio 2012 e del 7 marzo 2013, la istituzione nel 2013 del Centro Studi Rifiuti, l’approvazione del piano di azione per l’energia sostenibile “SEAP” e le tantissime altre iniziative di informazione e sensibilizzazione realizzate dall’Assessorato all’Ambiente allora retto da Gabriele Filipponi, a cui vanno i ringraziamenti miei e dell’assessore Fabio Ruffini per quanto fatto e per aver continuato a garantire una collaborazione davvero preziosa”. 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi