Giulianova. Lista Civica per Francesco Mastromauro Sindaco: infondate le accuse del M5S sulla presunta speculazione edilizia.

24 dicembre 2014 17:560 commentiViews: 47

Con riferimento al comunicato divulgato dal Movimento 5 Stelle di Giulianova in data 23/12/2014, preme chiarire, al fine di un’esatta ricostruzione della vicenda, che la variante specifica al PRG vigente approvata nel corso del Consiglio Comunale del 19/12/2014 ha inteso uniformare le norme sulle distanze tra edifici per la zona E5, ovverosia l’art. 2.6.5 bis delle NTA, alle norme di carattere generale, artt. 1.6.4 e 1.6.5 delle NTA medesime, valevoli per tutto il resto del territorio comunale.

Lista Civica per Francesco Mastromauro Sindaco di Giulianova

Tali ultime norme, giova sottolineare, sono del tutto aderenti alle inderogabili disposizioni del citato DM 1444/68 oltre che conformi alle prescrizioni impartite dal Settore Urbanistica della Provincia di Teramo con provvedimento dirigenziale n. 90 del 05/02/2013.

Ferma restando, pertanto, la legittimità, sotto il profilo regolamentare e giuridico, della contestata variante, con la medesima si è esclusivamente ritenuto di rendere omogenee per tutto il territorio comunale le norme sulle distanze tra i fabbricati e non certamente di consentire insussistenti speculazioni urbanistiche, essendo peraltro quella della zona E5 una porzione di territorio già pressoché interamente urbanizzata, nè tantomeno di agevolare indefiniti ed indefinibili in quanto inesistenti “amici”.

 

Il Gruppo consiliare “Lista Civica per Francesco Mastromauro Sindaco”

 

Il Capogruppo

 

Avv. Lorenzo Di Teodoro

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi