COMMISSIONE BILANCIO, BOCCIATI DALLA MAGGIORANZA TUTTI GLI EMENDAMENTI PROPOSITIVI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE ABRUZZO PER OTTIMIZZARE LA REGIONE

16 dicembre 2014 23:390 commentiViews: 3

 

PETTINARI: “PREFERISCONO LE BROCHURE ALLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI

 

Questa si è tenuta la commissione Bilancio dove è stato presentato il Bilancio del Consiglio Regionale. Il consigliere Domenico Pettinari per il Movimento Cinque Stelle Abruzzo ha presentato una serie di emendamenti per ottimizzare le risorse della Regione Abruzzo nell’incremento delle voci  per i servizi al cittadino e al più fruibile svolgimento  delle attività in Regione.

Nel dettaglio:

abbiamo sottratto soldi da:

1)     fondo spese gruppi consiliari disciolti per euro 40.000,00

2)     comunicazione istituzionale per euro 40.000,00

 

3)     spese di rappresentanza per euro 10.000,00

 

4)     attività promozionale di carattere istituzionale e di informazione per euro           40.000,00

5)     trattamento economico ed oneri dal personale in comando da altra amministrazione presso le segreterie politiche per euro 230.000,00

6)     contributi per eventi L.R. 55/2013 per euro 100.000,00

 

Da questi tagli, che ci sembrano opportuni visto il momento di crisi,   abbiamo risparmiato circa 460mila euro che come Movimento Cinque Stelle abbiamo utilizzato per incrementare i seguenti capitoli:

1)     adeguamento del sistema informativo per l’incremento della digitalizzazione del flusso documentale per euro 100.000,00

 

Questo incremento permetterebbe alla regione di digitalizzare il lavoro consentendo un enorme risparmio sui costi e aumentando la fruibilità dei servizi. BOCCIATO

 

2)     gestione del servizio informativo per euro 40.000,00

Aumenterebbe i servizi informatici della pubblica amministrazione. BOCCIATO

3)     borse di studio a favore delle università abruzzesi per euro 150.000,00

Questa voce consentirebbe a studenti meritevoli, ma che non hanno possibilità economiche di accedere a borse di studio erogate dalle stesse università e non da associazioni o enti terzi. BOCCIATO

4)     spese per acquisizione apparecchiature hardware per euro 140.000,00

 

Questa voce consentirebbe ai dipendenti regionali di lavorare con gli strumenti adeguati per rendere i servizi della regione fruibili ed ottimizzare i tempi di lavoro. BOCCIATO

 

5)     spese per il piano formativo per il personale del consiglio regionale per euro 30.000,00

 

Consentirebbe di avere un personale qualificato ed aggiornato sulle nuove tecnologie e sulle nuove normative in modo da rendere il servizio più fruibile anche per i cittadini.  BOCCIATO

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi