Chieti. Sindaco Di Primio – Nota – Nuove attività del Museo Barbella

6 Dicembre 2014 20:310 commentiViews: 10

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, ha illustrato, questa mattina, la programmazione degli eventi di dicembre del Museo “Costantino Barbella”, inseriti nel progetto culturale “Benvenuti al Museo Barbella” e ha comunicato, altresì, alcune novità riguardanti l’organizzazione del Museo d’arte teatino, prima fra tutte l’ attivazione del nuovo sito internet, consultabile all’indirizzo www.museobarbella.it.

 

Per quanto riguarda gli eventi s’inizia domani 6 dicembre, alle ore 18.00, con il vernissage della Mostra d’Arte “Ceramiche Liberati. Omaggio alla Bottega, tradizione e innovazione dal 1980 ad oggi in allestimento fino al 9 gennaio 2015 e si proseguirà il 14 dicembre con BARBELLA CHRISTMAS, ovvero spettacolo di marionette “Viste da vicino (ore 16.00), a cura dell’Associazione Piccolo Museo delle Meraviglie, deGusta il Museo(ore 18.30 e ore 20.30) dedicato agli approfondimenti culturali e alle degustazioni in collaborazione con Terramaja Biobar e il laboratorio di Ceramica Raku (ore 19.00) a cura del Maestro Giuseppe Liberati.   

 

La Mostra d’Arte “Ceramiche Liberati. Omaggio alla Bottega, tradizione e innovazione dal 1980 ad oggi è un omaggio alla Bottega Liberati, una realtà artistica, orgoglio d’Abruzzo, dedita alla lavorazione della ceramica, dalla produzione del biscotto alla decorazione, fino alla creazione di pezzi unici. L’iniziativa, in particolare, ripercorre l’evoluzione artistica del Maestro Giuseppe Liberati e della sua famiglia, dal 1980 ad oggi, fra sperimentazione e innovazione, parte integrante e fondamentale della “filosofia aziendale”. La nuova produzione di Liberati offre pezzi unici riscuotendo il consenso di critici ed appassionati, tant’è che nel 2006 la Regione Abruzzo ha organizzato nel Palazzo dell’Emiciclo dell’Aquila una Mostra personale a lui dedicata. L’evento riscuote grande successo e in quell’occasione il suo maestro Bozzelli gli passò simbolicamente lo “scettro” con questa frase: “adesso posso dire che mi hai superato”.

 

Con lo spettacolo di marionette “Viste da vicino” si darà spazio all’attività didattica per bambini che tanto successo sta riscuotendo fra le scuole; con “deGusta il Museo” uno storico dell’arte e un esperto sommelier terranno due “degustazioni culturali” accompagnando, attraverso un emozionante percorso che avvicina arte e vino, gruppi di persone alla “scoperta” delle opere d’arte del Museo Barbella attraverso l’abbinamento con sei vini abruzzesi. Per partecipare all’evento, aperto ad un gruppo di 30 persone alla volta, è necessaria la prenotazione al numero 347.0741946.

 

Da lunedì 9 dicembre, inoltre, sarà promosso anche il primo concorso fotografico “Arte in foto”, per la promozione delle bellezze artistiche della nostra regione, a cui saranno abbinate delle premiazioni.

 

«L’attività del Museo Costantino Barbella, vero scrigno della nostra città, sarà difesa e promossa dalla mia amministrazione nonostante i gravi problemi economici che sta affrontando la Provincia di Chieti, ente co-gestore del Museoha dichiarato il Sindaco . L’auspicio, certamente, è che sempre più privati, con il supporto delle associazioni, possano condividere l’idea di supportare questo spazio pubblico attraverso la sponsorizzazione delle manifestazioni. Le attività che si stanno portando avanti sono il frutto della passione e della bravura di alcuni giovani ai quali non ho fatto altro che consentire loro di esprimersi ed è attraverso loro che stanno vedendo la luce le attività che mi stanno più a cuore all’interno del Museo: i “laboratori didattici per bambini”, l’humus fertile sul quale seminare per il futuro, uno strumento per imparare attraverso il gioco».

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi