Chieti. Sindaco Di Primio – Nota – Individuato grazie alla Polizia Municipale di Chieti il vandalo fuggito dopo l’incidente in via Papa Giovanni XXIII

16 Dicembre 2014 22:570 commentiViews: 3

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto che dopo dieci giorni di indagini è stato individuato dalla Polizia Municipale di Chieti, guidata dalla Comandante Donatella Di Giovanni, l’automobilista che nella notte fra il 29 e il 30 novembre scorso aveva danneggiato gravemente, in via Papa Giovanni XXIII, una Fiat Panda di un pensionato teatino e un cassonetto della spazzatura.

Il vandalo, fuggito dopo il grave danneggiamento, grazie alle indagini portate avanti da una agente della Polizia Municipale del Comune di Chieti, che dal giorno dell’incidente ha seguito il caso in modo molto professionale, analizzando le tracce lasciate sul posto – frammenti di fanale dell’auto e tracce di vernice sull’auto danneggiata – è stato individuato e rintracciato nel pomeriggio di sabato 13 dicembre.

Al responsabile del grave danneggiamento sono state comminate sanzioni riguardanti il codice della strada.

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi