Chieti scalo. Natale in via Pescara, sabato 13 e domenica 14 dicembre

11 dicembre 2014 20:290 commentiViews: 15

 

Prima edizione a Chieti Scalo dell’iniziativa organizzata dal Comitato di Quartiere San Pio X

CHIETI – Prodotti tipici, idee regalo, artigianato, hobbistica e tanti spettacoli per grandi e piccini. È un weekend ricco quello che si presenta per Chieti Scalo, dove il Comitato di Quartiere San Pio X, presieduto da Enrico D’Arcangelo, ha organizzato la prima edizione di “Natale in via Pescara”.

Si inizia sabato 13 dicembre alle ore 15 con lo spettacolo degli zampognari a cura dell’associazione Zampognari di Chieti Scalo con la straordinaria esibizione della prima donna zampognaro d’Abruzzo. Alle 16 spazio alla musica e alla magia di Max e Tony che animeranno il pomeriggio con karaoke, balli, canzoni natalizie e sculture di pallocini.

Sarà possibile inoltre degustare prodotti tipici messi a disposizione delle attività commerciali di via Pescara, come gli arrosticini, le salsicce e le patatine fritte di Giosuè; la porchetta artigianale della Macelleria Marino, il Pesce Fritto della Pescheria Un mare di freschezza, il pane fresco per celiaci di Celia Point e le bevande di Mama’s 3.

Si continua domenica 14 dicembre. Alle ore 10 tutti i bimbi avranno l’occasione di incontrare e fotografarsi con Babbo Natale che distribuirà caramelle, cioccolatini e torroncini di Creazioni Raffaella.

Alle 15 la sala parrocchiale della Chiesa San Pio X, addobbata con decori a cura del negozio Facciamo Festa, ospiterà la tombola con tanti Premi di Pizzeria Pronto Pizza. Alle 17 si terrà il concerto del coro gospel “The Precious” di Pescara e alle 20 gran finale con l’estrazione dei premi, che potranno essere ritirati presso la pasticceria La Veronese, della Lotteria di Natale.

«E’ un onore per il nostro Comitato – dichiara il presidente D’Arcangelo – essere riusciti ad organizzare questo evento. Abbiamo dato anima e corpo nell’allestimento di questa iniziativa che finalmente riuscirà a rivitalizzare il nostro quartiere. Ringrazio tutti quelli che hanno creduto in noi, a cominciare dai commercianti della zona che hanno subito sposato con entusiasmo questa causa, ma anche le attività esterne che parteciperanno come sponsor e come espositori nel mercatino. Non potendo contare sul contributo della Pubblica Amministrazione, è proprio grazie alla fiducia che ci hanno dato i privati che siamo riusciti a realizzare questo sogno».

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi