Varsavia. Pièces teatrali (“Dolori Grossi” di Georges Courteline e “Mestiere di Osso” di Alberto Macchi)

16 Novembre 2014 16:260 commentiViews: 53

“STASERA  CHE SERATA!”

Giovedì 20 novembre 2014, dalle ore 19,00 vi aspettiamo al

Caffè-Teatro

ul. Grójecka 75, Warszawa.

Prenotazione obbligatoria al n. 880311962 – I posti sono limitati.

ADRIANA, LUCIA, TOMMASO, GRAŻYNA, DOMENICO, SAVERIO e ALBERTO saranno lieti di accogliervi e di intrattenervi con due simpatiche Pièces teatrali (“Dolori Grossi” di Georges Courteline e “Mestiere di Osso” di Alberto Macchi) e – tra una birra, un caffè, una tortilla o un’insalata – con Divertissements improvvisati e Situation comedies.

 

NOTE DI REGIA:

E se Fernando, marito di Gabriella, fosse l’amante di Carolina?

 

DOLORI GROSSI: Questo “Vaudeville” rappresenta un dialogo tra due donne di una frivolezza sfrenata, una pièce caratteristica di Georges Courteline, una bonaria satira della società piccolo-borghese dell’epoca con trovate originali che ne rafforzano la comicità, un teatro questo che mentre diverte, porta a riflettere, un atto unico che cento anni fa si recitava, fra amici, nelle boîtes di Montmartre a Parigi: un divertissement intelligente, insomma, che quest’oggi, gentili spettatori, crediamo, vi intratterrà piacevolmente e vi divertirà così come ha divertito noi che l’abbiamo allestito. Personaggi e interpreti: Gabriella – Adriana Calovini e Carolina – Lucia Pascale.

Disegno di Tommaso Jarosław Biernat-Benedetto

MESTIERE DI OSSO: Questa “Pièce teatrale”, o meglio, questa “Lettura drammatizzata d’una lettera” ricalcherebbe, a detta di qualcuno, un genere di teatro real-fantastico, grottesco, surreale, assurdo, metafisico che ricorda quello di Karl Valentin, di Becket, di Jonesco, di Stefano Benni, di Adamov, e magari anche di Mrożek. Io posso dichiarare soltanto che tale spettacolo è stato da me scritto e allestito per divertire e commuovere nello stesso tempo, per far riflettere su certe condizioni umane … ed esso è strutturato in modo tale da poter essere rappresentato sia in teatri tradizionali che in spazi non convenzionali. Personaggi ed interpreti: Tomek – Tommaso Biernat Benedetto, Segretaria – Grażyna Biernat Benedetto, Marek – Domenico Rizzo, Medico – Saverio Fabbri, Veterinario – Pietro Basso.

 

Buon divertimento

Alberto Macchi

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi