Teramo. Provincia: la consigliera Tonia Piccioni accetta gli incarichi

26 Novembre 2014 23:250 commentiViews: 10

 

 

 

La consigliera provinciale Tonia Piccioni, sindaco di Alba Adriatica, ha accettato l’incarico di “consigliere referente per materia” a supporto della Presidenza.

 

La Piccioni si occuperà di lavoro, formazione professionale, centri per l’Impiego, attività produttive, commercio, agricoltura e artigianato. A questo proposito, la consigliera ha dichiarato: “La mia è un’adesione al progetto e al programma sulla base di un accordo istituzionale che vede garantiti sia la rappresentanza del territorio vibratiano, peraltro particolarmente interessato dalle politiche del lavoro e dell’impresa quale polo produttivo fra i più significativi e purtroppo più in crisi della provincia, sia la diversità politica e di appartenenza. E’ stato lo stesso presidente Di Sabatino a chiarire pubblicamente ed ufficialmente che siamo di fronte ad una fase che va giudicata con occhi diversi; che il nostro compito è quello di traghettare la Provincia oltre la riforma e che, proprio gli obiettivi della riforma ci chiamano ad una assunzione di responsabilità innanzitutto come amministratori locali e quindi portatori di interessi delle nostre comunità. Ognuno di noi manterrà la sua identità politica e personale, io lavorerò a fianco del mio gruppo e insieme a tutte le altri componenti del Consiglio con un mandato chiaro che è quello che mi viene dal territorio e dalla condivisione di un programma”.

 

Teramo 26 novembre 2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi