Teramo. Ecco il verbale sottoscritto alcuni minuti fa al tavolo Relazioni Industriali della Provincia riguardante la vertenza Rolli. Sospeso lo sciopero.

3 Novembre 2014 19:590 commentiViews: 101

Si invia in allegato

 

La dichiarazione del presidente Renzo Di Sabatino che ha condotto “il tavolo”, un tavolo che ha visto l’intervento di esponenti nazionali e regionali sia delle associazioni di categoria sia dei sindacati per la complessità della vertenza e  per il clima di tensione che si era determinato nelle ultime settimane.

Provincia di Teramo

“La mediazione istituzionale è servita a riaprire il dialogo e a riavvicinare le parti – afferma Di Sabatino – un risultato non scontato che ora va capitalizzato in considerazione degli obiettivi comuni: mantenere vivo e vitale  il polo produttivo di Roseto che rappresenta un pezzo di qualità  nella filiera agroalimentare italiana e garantire le migliori condizioni possibili ai lavoratori”.

 

Teramo 3/11/2014

VERBALE DI RIUNIONE

L’anno duemilaquattordici, il giorno tre del mese di novembre in Teramo, nella Sede della Provincia, rappresentata dal Presidente – Avv. Domenico Di Sabatino -, alla presenza del Dott. Pierluigi Babbicola – Responsabile del Procedimento  per il Servizio Relazioni Industriali dell’Ente -, sono convenute:

–         la Rolli Industrie Alimentari S.p.A., corrente in Roseto degli Abruzzi, rappresentata dai  Sigg.ri  Maurizio Olivieri e Antonio Giovati,  rispettivamente Amministratore Delegato  e Legale, assistiti dal  dott. Nicola Di Giovannantonio, dal Rag. Luciano De Remigis e Salvatore Spadaro rispettivamente, Direttore, Vice Direttore e Funzionario di Confindustria Teramo;

–         la SALPA Soc. Agr. rappresentata dal Presidente  Dott. Piero Ghiretti;

–         Il dott. Luigi Mastrobuono e il dott. Daniele Lenci, rispettivamente Direttore Generale e Funzionario di Confagricoltura, il dott. Concezio Gasbarro – Presidente di Confagricoltura Abruzzo, il dott. Camillo Colangelo, Direttore di FEDERABRUZZO Confagricoltura,  il dott. Stefano Fabrizi Direttore di Confagricoltura L’Aquila;

–         la RSU della Rolli Industrie Alimentari S.p.A.,  nelle persone di Guido Iezzi, Lorenzo Gislao, Sandro Cremona, Franco Vagnozzi, Mariapia Peracchia, Patrizia De Vincentis e Fabrizio Luciani, assistita dai Sigg.ri Ettore Ronconi Funzionario  Nazionale FLAI-CGIL, Ada P. Sinimberghi Coordinatrice Regionale FLAI-CGIL Abruzzo, Corrado Peracchia, Segretario Prov.le di FLAI-CGIL, Pietro Pellegrini Segretario Nazionale UILA-UIL, Leonardo Lippa, Segretario Regionale UILA-UIL, Giulia Sbarbati Funzionario Nazionale UILA-UIL, Delfino Coccia Segretario Territoriale UILA-UIL; Franco Pescara e Alessandro Collevecchio, rispettivamente Segretario Generale e Segretario Regionale di FAI-CISL;

–         una rappresentanza di lavoratori Rolli Industrie Alimentari S.p.A., come da foglio presenze allegato.

All’esito di ampia e partecipata discussione,  in un’ottica di ripristino di  normali  relazioni sindacali, l’azienda, confermando gli impegni assunti nel mese di luglio 2014, sospende i processi decisionali avviati, ivi compresa l’esternalizzazione  e si impegna a condividere un percorso con  le OO.SS. per illustrare ed approfondire il proprio progetto industriale, ricercando le possibili soluzioni che consentano, da un lato di continuare a mantenere la competitività sui mercati e, dall’altro, di salvaguardare i livelli occupazionali, retributivi e le tutele dei lavoratori interessati.

Le Organizzazioni Sindacali, prendono atto dell’apertura dell’azienda e sospendono lo sciopero in atto; ciò consentirà la ripresa della normale rotazione nelle assunzioni del personale stagionale.

In ragione di quanto sopra le parti convengono di avviare immediatamente il confronto e all’uopo fissano sin da ora un primo incontro per il 17 novembre 2014, ore 11.00, presso la sede di Confindustria Teramo.

La Provincia resta a disposizione delle Parti sociali, che potranno essere riconvocate a semplice richiesta.

Del che è verbale. Letto, confermato e sottoscritto.

print

Condividi:
Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi