Teramo. CONCERTO del 2 NOVEMBRE 2014

1 Novembre 2014 15:330 commentiViews: 13

 

 

            Domenica 2 novembre, alle 11.00, presso l’Auditorium San Carlo del Museo Archeologico di Teramo, terzo appuntamento della Stagione Concertistica 2014-2015 organizzata dall’Associazione Orchestrale da Camera “Benedetto Marcello”.

Per la rassegna Concerti Aperitivo – Domeniche d’Autunno al Museo, “Il vostro dolce sguardo”

un affascinante e inedito percorso letterario, teatrale e musicale sulla forma della Canzon Villanesca alla Napolitana, raccontata alla luce della vita e delle opere di un grande compositore rinascimentale, Cesare Tudino da Atri (XVI sec).

Alida Oliva (soprano, flauti dolci & percussioni) Pietro Meldolesi,  Francesca Gagliardi, Giulia Cacciagrano (flauti dolci), Riccardo Chiavaroli (chitarra rinascimentale & liuto), Massimo Salcito (viola da gamba & flauto dolce), compongono l’ABRUZZO BENI MUSICALI. Nato nel 2013 quale naturale sviluppo del Laboratorio di Musica Antica realizzato da Massimo Salcito presso il Conservatorio di Musica “D’Annunzio” di Pescara dal 2003 al 2011, fucina di esperienze, allestimenti, concerti e corsi di formazione relativi al vasto repertorio storico dei secc. XVI – XVIII. L’ensemble ha realizzato, tutti in forma scenica: Il Combattimento di Tancredi e Clorinda (Monteverdi), Il Festino Avanti Cena del Giovedì Grasso (Banchieri), Acis and Galathea nell’originale inglese (Haendel), Serva Padrona (Pergolesi), Le devin du village (Rousseau). Forti di questi risultati il Laboratorio si è evoluto in un centro di formazione, riscoperta e valorizzazione del patrimonio musicale abruzzese, in parte ancora inedito, come Fedele Fenaroli, Lupacchino Carnefresca Dal Vasto e Cesare Tudino. Nel corso 2014 ABM sta realizzando un ciclo di esibizioni sulle Napolitane di Tudino (Istituto Tostiano di Ortona, Aurum di Pescara), affiancato da ulteriori ricerche, concerti e spettacoli su altri compositori abruzzesi, Domenico Sieber e Paolo Serrao.

Il soprano ALIDA OLIVA, brillantemente laureata al Conservatorio “G.B.Martini “ di Bologna ha seguito corsi di perfezionamento con M. Figueiras, G. Banditelli, A. Mellon, N. Rogers. E. Kirkby. Collabora regolarmente con alcuni Teatri di tradizione, con l’orchestra Haydn di Bolzano  e con il Teatro d’opera Barocca di Guastalla, con il quale ha cantato nell’opera “L’Incoronazione di Poppea”, nel “Ballo delle Ingrate” e nel “Combattimento di Tancredi e Clorinda”. Ha partecipato a numerosi festival in Italia (Festival di Cremona, Musica e poesia a S.Maurizio di Milano, Segni Barocchi di Foligno, I Grandi Interpreti di Bologna, Palazzo della Cancelleria a Roma, S.Marco a Venezia…), in Francia (Festival de Chaise –Dieu..) in Belgio (Petits Concerts du famedi, in diretta alla radio RTBF, Festival de Roisin, Alden Biesen, Festival des Flandres a Bruges, …), in Germania (Regensburg, Bonn, Herne,) Austria( Innsbruck…), Polonia , Stati Uniti e Canada. Ha inciso per Tactus e Bongiovanni

L’evento sarà introdotto da una breve riflessione del direttore dei Civici Musei, la Dott.ssa Paola Di Felice, su opere dell’artista Gennaro Della Monica e durante il concerto continuano i laboratori didattici per bambini nello spazio museale. Sempre presenti, a conclusione, le degustazioni offerte dalle cantine locali che delizieranno i fruitori dell’iniziativa con generosi assaggi di profumati oli e  vini tipici.

Il concerto è in abbonamento e il costo del biglietto per il singolo spettacolo è di € 10,00.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi