1

Roseto. UN’AFFOLLATA RIUNIONE RILANCIA L’AZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE E DEI CONSIGLI DI QUARTIERE

 

 

Si è tenuta ieri sera, presso il Palazzo del Mare, una riunione con tutti i Presidenti ed i componenti dei Consigli di quartiere alla quale hanno preso parte l’intera Giunta rosetana e diversi consiglieri comunali. L’appuntamento è servito per fare il punto della situazione sull’attività dei vari Comitati e confrontarsi sulle problematiche che riguardano i vari quartieri e le frazioni del territorio.

 

L’incontro è stato aperto dal primo cittadino, Enio Pavone, che benché tenuto a casa dai malanni di stagione non ha voluto far mancare il proprio saluto telefonico agli intervenuti. “Sapete benissimo quanto abbiamo creduto, sin dal nostro insediamento, nell’importanza di questi Consigli e quanto abbiamo lavorato per istituirli e per farli partire – ha sottolineato il Sindaco – ho voluto questa riunione proprio per rinsaldare il rapporto tra l’Amministrazione ed i Comitati e, ora più che mai, sono qui a ribadire l’importanza del vostro lavoro, della partecipazione attiva e del confronto leale e concreto tra chi amministra ed i cittadini. Sono convinto che anche grazie al vostro pungolo, alle vostre segnalazioni e alle vostre proposte riusciremo a migliorare Roseto degli Abruzzi ed a renderla una città sempre più bella”. Il discorso del primo cittadino è stato accolto da un lungo e caloroso applauso dai presenti ai quali il Sindaco Pavone ha anche illustrato le ultime novità che riguardano l’Amministrazione e le nuove deleghe assegnate ad Assessori e Consiglieri.

 

La parola è passata poi al Vice Sindaco, Maristella Urbini, che nel suo discorso ai presenti ha voluto porre l’accento sull’importanza di un lavoro sinergico tra l’Amministrazione tutta ed i Comitati, al fine di offrire risposte rapide e concrete alla cittadinanza. “Riteniamo che il vostro operato sia di vitale importanza per fare da tramite tra chi amministra e la città tutta, per questo l’auspicio mio personale e di tutta l’Amministrazione è che i Consigli di quartiere tornino a riunirsi sempre più spesso ed a presentare proposte concrete per il bene della collettività. Noi tutti ci crediamo in questo progetto e, ne sono certa, insieme riusciremo a fare il bene della nostra città”.

 

La parola è poi passata all’Assessore con delega ai rapporti con i Consigli di quartiere, Camillo Di Pasquale, che nel presentarsi a tutti i membri dei Comitati ha voluto tracciare quelle che saranno le linee guida della sua azione. “Non appena insediatomi ho iniziato ad incontrare tutti i Presidenti dei Consigli ed a confrontarmi con loro, per conoscere le varie situazioni ed i problemi che attanagliano le varie frazioni. Come già annunciato loro sarò sempre disponibile al confronto e vicino ai Consigli ed ai consiglieri. Voglio ribadire che noi tutti crediamo in questo progetto e vogliamo che i cittadini lavorino al nostro fianco e ci diano spunti e consigli per migliorare la città”.

 

Durante la serata hanno preso la parola anche gli Assessori ed i Consiglieri comunali che hanno dialogato e si sono confrontati, in maniera franca e diretta, con i Presidenti ed i componenti dei vari Comitati. A fine incontro Amministratori e rappresentanti dei Consigli hanno concordato di convocare a breve una nuova riunione.