Giulianova. Il Comune si dota di una nuova infrastruttura tecnologica per il sistema informatico.

4 Novembre 2014 22:130 commentiViews: 16

 Il sindaco Mastromauro: “L’attività tecnico-amministrativa del Comune sarà più veloce ed efficiente a vantaggio dei cittadini e delle imprese”.

Dopo la recente dotazione di nuovi PC per lo svecchiamento delle postazioni di lavoro, il Comune di Giulianova provvede anche al rinnovo dell’intera infrastruttura tecnologica dei sistemi informatici.

attuale stemma Giulianova

attuale stemma Giulianova

Mediante il supporto delle professionalità del Servizio Sistemi Informativi e dell’Ufficio Tecnico, il Comune ha infatti completato la realizzazione di un importante progetto, finanziato interamente con Fondi Europei, che ha previsto l’implementazione di una nuova intranet comunale in fibra ottica e a banda larga wireless, nonché di una nuova infrastruttura IT, tecnologicamente evoluta e ad alta efficienza energetica, adatta ad ospitare il complesso dei sistemi informatici del Comune in maniera virtualizzata.

La nuova intranet comunale ha interconnesso tra loro, ad alta velocità, le sedi della Polizia Municipale, l’Ufficio Tecnico, la Biblioteca Comunale “V. Bindi” e il palazzo municipale di Corso Garibaldi. La nuova infrastruttura IT, invece, ha permesso di virtualizzare l’intero sistema informatico comunale garantendo, in tal modo, la continuità operativa dei servizi erogati al cittadino ed alle imprese della Città di Giulianova, nel rispetto delle normative vigenti di settore.
Il completamento del progetto”, spiega il dirigente Corinto Pirocchi, “ha consentito al Comune di Giulianova di raggiungere i seguenti importanti risultati.
In primo luogo l’erogazione dei servizi comunali in modo più efficace ed efficiente alla collettività, poi il recupero di economie finanziarie importanti, grazie alla razionalizzazione ed alla riduzione dei consumi energetici del sistema informatico, nonché alla dismissione di diverse utenze di fonia e dati (servizio ADSL) ritenute non più necessarie per le sedi remote interessate dalla nuova interconnessione. Quindi una maggiore affidabilità e sicurezza dell’infrastruttura tecnologica comunale mediante la disponibilità ininterrotta dei servizi erogati anche in caso di guasti, e la maggiore flessibilità e semplicità per la creazione e la gestione dei servizi informatici rivolti al cittadino e all’impresa
”.

Con questa nuova infrastruttura tecnologica, moderna ed all’avanguardia, di cui ci siamo dotati”, dichiara il sindaco Francesco Mastromauro, “il Comune potrà assicurare procedimenti tecnico-amministrativi più efficaci e veloci, il tutto a vantaggio dei nostri cittadini e delle nostre imprese”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi