Cultura & Società

Editoria. Federico Frigieri CENTO GIORNI DI VERTIGINE Romanzo Edizioni Solfanelli

Lasciare tutto per abbandonarsi alla vertigine del viaggio, bramato,
sognato, inseguito da sempre. Federico Frigieri parte per un lungo
percorso di esplorazione solitaria, un cammino che lo conduca alla
consapevolezza, a raggiungere il suo centro di gravità permanente.
Le ragioni del suo viaggiare si svelano pagina dopo pagina, e sono
tantissime e tutte rispondono alle metafore da sempre collegate al
viaggio: spirito d’avventura, desiderio di conoscenza di altri popoli, di
scoperta del mondo, ma anche uno sfogo alla rabbia, lo sforzo per trovare
un senso, una fede.
A tratti sembra prevalere il desiderio di essere stato il primo o di
dire “Io c’ero”, sfidando la fortuna, il meteo, il tempo; lo è certamente
quello di aiutare il prossimo e di fare nuove amicizie. Il suo viaggiare è
uno stato d’animo a cui si somma la fatica di migliaia di chilometri
percorsi, di lunghe escursioni estreme che mettono continuamente alla
prova, cosicché diventa necessario “cristallizzare” l’intensità di momenti
unici e irripetibili, per imprigionare il senso di vertigine che incombe
sul viaggiatore errante. E poi tornare.

Federico Frigieri
CENTO GIORNI DI VERTIGINE
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-7497-886-1]
Pagg. 256 – € 18,00

http://www.edizionisolfanelli.it/centogiornidivertigine.htm

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.