CONCERTO 16 NOVEMBRE- ASS.NE “B. MARCELLO” TERAMO

15 Novembre 2014 18:500 commentiViews: 7

CONCERTO 16 novembre 2014

 

            Domenica 16 novembre, alle 11.00, presso l’Auditorium San Carlo del Museo Archeologico di Teramo, nuovo appuntamento della Stagione Concertistica 2014-2015 organizzata dall’Associazione Orchestrale da Camera “Benedetto Marcello”.

Per la rassegna Concerti Aperitivo – Domeniche d’Autunno al Museo, il duo clarinetto e pianoforte  formato da Giambattista Ciliberti e Piero Rotolo.

Il programma, dedicato al “Novecento”, comprende composizioni di diversa matrice stilistica, tutte però accomunate dal rifiuto di certo “sperimentalismo” di tipo tecnico – accademico e dalla ricerca di un linguaggio che antepone sempre l’immediatezza comunicativa. Ecco allora che, partendo dalla Rapsodia di Debussy, le pagine del Rota celeberrimo delle colonne sonore saranno collegate con lavori di inglesi del calibro di Arnold e Templeton, anche loro fecondi creatori di colonne sonore per il cinema. Immancabile anche lo spazio al repertorio americano che con la Rapsodia in blu di Gershwin offre quanto di più rappresentativo abbia espresso la cultura statunitense d’inizio Novecento.

GIAMBATTISTA CILIBERTI intraprende l’attività musicale diplomandosi brillantemente al Conservatorio “N.Piccinni” di Bari sotto la guida del M° B. Portino. Si perfeziona successivamente con i Maestri J. Brymer, V. Mariozzi, A. Pay e per la musica da camera con il M° R. Chiesa. Al suo attivo ha affermazioni in campo nazionale e internazionale, vincendo borse di studio, concorsi solistici ed in formazione. Ha collaborato con varie orchestre Lirico-Sinfoniche e nel 1987 è fondatore del trio Mauro Giuliani (Flauto, Clarinetto e Chitarra), formazione insolita con cui svolge attività concertistica in Italia e all’estero per importanti istituzioni musicali. Con la stessa ha inciso cinque Cd discografici e varie registrazioni radiofoniche trasmesse da Rai, Radio Nazionale Spagnola, Radio Malta, Radio Vaticana, Radio Europa International, e altre emittenti Radiotelevisive di Stato Italiane ed Estere. Primo clarinetto solista del progetto di fiati “La Banda” partecipa con Pino Minafra a importanti festival e collabora con l’ensemble orchestrale Collegium Musicum dove ricopre il posto di primo clarinetto. Vincitore del concorso a cattedra nei Conservatori di Musica per la classe di Clarinetto, all’attività concertistica affianca quella didattica.

PIETRO ROTOLO, svolge attività concertistica, didattica e organizzativa in campo musicale. Avviato agli studi pianistici dal M° N. Diomede, si è diplomato in pianoforte a pieni voti presso il Conservatorio Musicale “N.Piccinni” di Bari sotto la guida di G. Campagnola e B. Lupo. Successivamente ha frequentato i Corsi di Alto Perfezionamento Pianistico tenuti dai Maestri Franco Medori, Pierluigi Camicia, Adam Wibronsky, Francoise Thiollier, Michael Staudt, Bruno Canino. Ha studiato composizione con il M° Raffaele Gervasio e analisi musicale con approfondimenti musicologici con il M° Lorenzo Fico. Vincitore in oltre 20 Concorsi di Esecuzione Pianistica e di Musica da Camera Nazionali ed Internazionali, ha intrapreso l’attività concertistica tenendo concerti per importanti Istituzioni e Associazioni Musicali in Italia e all’estero sia da solista che in formazioni cameristiche, riscuotendo vivi apprezzamenti dal pubblico e dalla critica. Considerevole anche la sua attività di ospite solista con orchestra, il suo repertorio (oltre ai capisaldi della letteratura classico-romantica) si fa divulgatore di un notevole numero di composizioni di autori poco conosciuti. Dal 2000 è stato invitato in diverse occasioni ad esibirsi a New York nell’ambito di manifestazioni musicali organizzate dall’Istituto di Cultura Italiano negli U.S.A. Ha fatto parte di giurie di Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali ed è risultato vincitore nei Concorsi a cattedra per titoli ed esami per l’insegnamento nei Conservatori di Musica Statali. È titolare di cattedra presso il Conservatorio di Musica  di Monopoli.

L’evento sarà introdotto da una breve riflessione del direttore dei Civici Musei, su opere pittoriche dell’artista Gennaro Della Monica e continueranno anche quest’anno i laboratori didattici per bambini nello spazio museale. Sempre presenti, a conclusione, le degustazioni offerte dalle cantine locali che delizieranno il pubblico con generosi assaggi di profumati oli e  vini tipici. Concerto in abbonamento, il costo del biglietto per il singolo spettacolo è di € 10,00.

Con preghiera di pubblicazione e/o diffusione.

Grazie e cordiali saluti.

Associazione Orchestrale “B. Marcello”

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi