Tournée in Italia del coro Echo Gorce di Novy Targ – Polonia

14 ottobre 2014 19:040 commentiViews: 18
Nel mese di Maggio del 2013, il coro “Croz de la Stria ” di Spiazzo TN, è andato in Polonia per un viaggio turistico culturale. Si sono fermati a Novy Targ ed hanno conosciuto il coro “Echo Gorce” che li ha invitati a cantare. Da cosa nasce cosa, quindi la decisione di fare uno scambio cultural musicale. Ciò si è realizzato il 27 e il 28 settembre 2014 a Spiazzo TN.

Novy Targ è una città polacca con circa 33.460 abitanti. È il capoluogo della regione del Podhale e il suo nome significa “nuovo mercato”. Si trova a sud/ovest della Polonia vicino a Zakopane, bellissima  città che sorge nella parte settentrionale dei Monti Tatra,l’unica catena montuosa della Polonia. Zakopane è un centro importante sia per gli sport invernali che per l’escursionismo estivo.

Zakopane ha un’altra particolarità, le baite costruite in stile Zakopane che è una sintesi dei vari tipi di arte popolare. Questo stile rappresenta un tentativo di combinare elementi di arte e architettura locale con gli elementi della tradizione polacca in senso lato.

Sarà stata la bellezza di queste due città che ha invogliato il coro “Croz de la Stria ” di Spiazzo TN, per invitare il coro Echo Gorce di Novy Targ, a venire in Italia.

Il paese di Spiazzo TN, attraversato dal fiume Sarca, fa parte del Parco Naturale Adamello-Brenta,e si trova nella verde Val Rendena.

L’occasione per invitare il coro “Echo Gorce”di Novy Targ è stata la 10 rassegna corale europea CENTO NOTE, realizzata sabato 27 e domenica 28 settembre presso il teatro parrocchiale di Spiazzo Rendena . Hanno partecipato quattro cori. Il coro “Echo Gorce”di Novy Targ”, la Società Artistico culturale “ Lino Mariani” di Pola, Croazia – La compagnia del canto Villa Rendena TN e il coro “Croz de la Stria ” di Spiazzo TN.

 

Ho conosciuto, in un’escursione sui Monti Tatra, una guida alpina, Stanislao, di Novy Targ e durante la mia permanenza nella città, il Coro “Echo Gorce“. Li ho ascoltati cantare e mi è venuta l’idea di invitarli a Chieti, farli ospitare da un coro cittadino, per poi ricambiare la visita in Polonia. Purtroppo la mia idea non è stata accettata da nessun coro della città.

La presidente del Coro “Echo Gorce”, è Boguslaw Matyasikbravissima sarta che ha confezionato gli abiti di tutti i coristi.Il maestro del coro è l’organista Piotr Augustyn,laureatosi presso la Pontificia Accademia di Teologia di Cracovia. Il coro si è esibito in numerosi concerti in tutta l’Europa. Ha ampliato il repertorio musicale e ha partecipato per animare le funzioni religiose, specialmente quelle durante le visite di Papa Giovanni Paolo II. L’impegno del coro è quello di coltivare le tradizioni e spesso  cantano in dialetto,  per tramandare questo linguaggio  alle  generazioni future.

 

Prima di partecipare al concerto di Spiazzo, il coro “Echo Gorce”, ha approfittato della opportunità di  venirein Italia, per visitare alcuni santuari . Così hanno fatto un pellegrinaggio a: Venezia, Padova, Loreto AN, Manopello PE, Lanciano CH, Monte San Angelo e San Giovanni Rotondo FG, Monte Cassino FR, Roma (solo San Pietro), Assisi PG, Verona. Dovendo transitare vicino Chieti, mi hanno chiesto se mi faceva piacere se ci incontravamo, anche per esibirsi in alcuni canti. Ho accettato la loro proposta, ho trovato un’interprete, Eva e il permesso per cantare al teatro Marrucino.

Per accelerare i tempi, sono andato ad incontrarli a Manoppello PE ,dove hanno visitato il Santuario del Volto Santo e li ho guidati a Chieti. Ho fatto parcheggiare l’autobus al terminal, e con la scala mobile abbiamo raggiunto la cattedrale, che stava chiudendo perché era mezzogiorno, ma il parroco, Don Nerio, ci ha fatto entrare. Il coro ha cantato alcuni brani e dopo aver visitato la cripta, siamo andati al corso Marrucino.

Fondamentale l’interprete, Eva. Arrivati alla chiesa di San Domenico, il coro è entrato dentro per una preghiera e constatato che c’era una ottima acustica, hanno cantato altri brani. Però l’orario fissato alle ore 13 per l’incontro al teatro Marrucino, con il Coro della Cintura, della Chiesa di Sant’Agostino, era sopraggiunto.

Il Maestro del Coro della Cintura, Cristian Starinieri, assente per motivi di lavoro, è stato dignitosamente sostituito dal presidente, Alessio Pellegrini. Dopo i convenevoli fra i due cori per conoscersi, ognuno ha cantato tre brani, molto applauditi dai presenti. Al termine dell’incontro canoro, all’ingresso del teatro, il sindaco Umberto di Primio, ha fatto gli onori di casa, regalando alcuni libri che illustrano la città e la sua storia. Il coro Echo Gorce ha contraccambiato il regalo, con libri di Novy Targ. Altri regali sono stati, un cappello tradizionale dei montanari dei monti Tatra,che fa parte della divisa del coro, fatto al presidente Alessio Pellegriniri,ed un cesto a me, che comprendeva alcune prelibatezze della Polonia e della regione di Novy Targ.

Una bottiglia di vodka ZUBROWKA con il caratteristico filo di erba, proveniente dalla” Foresta di Bialowieza”, conosciuta per la presenza del Bisonte europeo, una forma di OSCYPEK, un formaggio di pecora affumicato e delle caramelle di miele.

Ormai il clima di amicizia era realizzato e prima dei saluti finali, fuori il teatro, i due cori diretti da Piotr, hanno cantato, Signore delle cime.

Saluti finali e la presidente del coro, Echo Gorce, ha invitato il coro della cintura in Polonia, riproponendo la mia idea e chissà se verrà accettano.

Tutto bene? Qualcosa doveva purtroppo andare storto. Ho fatto fermare i coristi sul terrazzo panoramico di Largo Cavallerizza, in pieno centro storico, a pochi passi dalla cattedrale del patrono di Chieti, san Giustino. Da questo terrazzo si ammira il bellissimo panorama sulla vallata del Pescara, i monti della Maiella e del Gran Sasso.

Però… cosa ha fissato l’occhio? La tanta immondizia depositata a vista, ben visibile e sotto gli occhi di tutti. Ho cercato di dare una spiegazione, ma non è stato un bel biglietto da visita!

 

Le foto sul link:

 

https://picasaweb.google.com/102927067766305302836/CoroNovyTargInTourneeInItalia

 

 

I video sui link:

 

  1. https://www.youtube.com/watch?v=bGgvX-gTEok
  2. https://www.youtube.com/watch?v=7ZwCzF7orCs
  3. https://www.youtube.com/watch?v=7pyaqdKboKo
  4. https://www.youtube.com/watch?v=8TSyn2LTE38
  5. https://www.youtube.com/watch?v=S-Nl1fESZCg
  6. https://www.youtube.com/watch?v=WBy1zruGekE
  7. https://www.youtube.com/watch?v=LVuXZPm4p-g
  8. https://www.youtube.com/watch?v=b98WybgAwWE
  9. http://youtu.be/0ScWwt66iUU
  10. https://www.youtube.com/watch?v=rQQWy5GCb3k
  11. http://youtu.be/qrOuMHb7jEc

 

Luciano Pellegrini  agnpell@libero.it

cell +393404904001

Link a video di YouTube presenti in questa mail
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi