Teramo. Via Rivacciolo, una traversa di via Averardi, in condizioni pietose

1 ottobre 2014 23:050 commentiViews: 27

Vi invio in allegato una copia della lettera che ieri mattina abbiamo
presentato all’amministrazione comunale e alla Prefettura per
segnalare le condizioni in cui versa Via Rivacciolo, una traversa di via
Averardi, situata in mezzo a Teramo. La strada che ci permette di entrare
ed uscire di casa è sterrata, priva di illuminazione, segnalazioni
stradali e un sistema di raccolta per le acque bianche. Come si può notare
dalla foto (sempre in allegato), nel corso del tempo la pioggia ha scavato
diversi canali sui circa 300 metri di lunghezza della via, rendendo
difficoltoso il transito sulla strada e mettendo a rischio la sicurezza di
mezzi e persone. Sono quindici le famiglie che vivono (alcune da quasi due
anni) nei quattro palazzi che si affacciano lungo la via e che hanno
apposto la loro firma sulla lettera consegnata alle autorità competenti.
Chiediamo un intervento il più presto possibile perché siano realizzate
almeno le opere di urbanizzazione primaria. Inoltre vorremmo sapere da chi
di dovere se il ritardo per l’attuazione dei lavori sia dovuto a
questioni riguardanti la proprietà dei terreni o alla cessione degli
stessi dal privato al pubblico.

Cordiali saluti,

Luca Gianfelice

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi