Teramo. LAMPIONI PERICOLANTI E VIGILI URBANI INDIFFERENTI

20 Ottobre 2014 18:250 commentiViews: 11

 

“TERAMO VIVI CITTA’”

Associazione socio culturale <dal 1997 al servizio dei teramani>

Corso Porta Romana n.73 – Teramo – telefono 339 – 2178310

sito : www.teramovivicitta.it     e-mail : info@teramovivicitta.it

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

LAMPIONI PERICOLANTI E VIGILI URBANI INDIFFERENTI

 

 

Che il degrado aleggia su Teramo è innegabile, ma quando le istituzioni non tutelano la sicurezza dei cittadini allora i limiti di sopportazione vengono superati.

 

In via Gammarana e via Matteotti da molto tempo ci sono due lampioni che rischiano di cadere sopra ai cittadini.

 

I due grossi lampioni sono piegati e le basi danneggiate al punto tale che potrebbero abbattersi al suolo in qualsiasi momento.

 

Alcuni cittadini hanno segnalato lo stato di pericolosità ai Vigili Urbani ma come risposta si sono sentiti dire “che non è loro compito interessarsi dei lampioni”.

 

Probabilmente qualcuno della polizia municipale crede di essere nel film “Il vigile di Alberto Sordi” ma la realtà è ben diversa.

 

I Vigili Urbani quando pattugliano la Città hanno l’obbligo di segnalare tutto ciò che possa mettere a rischio l’incolumità pubblica.

 

Ad oggi non esiste nessun rapporto di servizio dei vigili urbani che segnala il rischio crollo dei due lampioni, nessuna comunicazione all’assessore competente o al sindaco in quanto delegato alla sicurezza.

 

Teramo Vivi Città chiede al comando Vigili Urbani che immediatamente venga circoscritta l’area intorno ai lampioni e venga segnalato il rischio crollo con la segnaletica prevista dal codice della strada.

 

Comunque, nella impensabile ipotesi che la caduta improvvisa dei lampioni crei malauguratamente un danno alle persone, Teramo Vivi Città chiederà alla Procura della Repubblica di valutare eventuali responsabilità del comando dei vigili urbani di Teramo.

 

 

 

 

Teramo 20 ottobre 2014

Cordiali saluti

“Teramo Vivi Città’”

Presidente Marcello Olivieri

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi