Teramo e Provincia

Il Parco Gran Sasso Laga al “Festival della Montagna” L’Aquila, Parco del Castello, dal 3 al 5 ottobre

 

Assergi (01/10/2014) – Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga parteciperà con diverse iniziative al “Festival della Montagna”, che si terrà al Parco del Castello dell’Aquila dal 3 al 5 ottobre. Organizzato dal Comune dell’Aquila e dall’associazione GranSasso AnnoZero, con il sostegno della Fondazione Carispaq ed Expo 2015 il “festival della montagna più sud d’Italia e d’Europa”, come è stato definito, avrà come madrina d’eccezione Catherine Destivelle, alpinista e climber di fama mondiale.

Oltre a dare il proprio patrocinio alla manifestazione, il Parco è presente al villaggio del festival con un proprio stand istituzionale, presso il quale verrà presentato al pubblico il progetto Life + “Praterie”, cofinanziato dalla Commissione Europea, che opera su tutto il territorio del Parco ed in particolare su Campo Imperatore. La finalità del progetto è la conservazione delle praterie tramite il miglioramento gestionale dell’allevamento estensivo, la creazione di aree parcheggio ed il ripristino dei sentieri danneggiati dall’erosione. Inoltre sarà allestita nuova segnaletica e cartellonistica, con l’invito ed il messaggio rivolto ad  escursionisti e visitatori che non uscire dai sentieri è un modo per contribuire a conservare l’ambiente e la biodiversità, oltre che per aumentare la sicurezza in montagna.

Nella mattinata di venerdì 3, alle ore 11, Il Direttore del Parco, Marcello Maranella, parteciperà al dibattito “La Storia e il valore dei rifugi di montagna” con Luca Mazzoleni, gestore del Rifugio Franchetti. Nella stessa giornata, alle 19, il Presidente dell’Ente, Arturo Diaconale, prenderà parte al dibattito su “Sviluppo sostenibile del Gran Sasso: turismo, sport e tutela del territorio. Opinioni a confronto”.

A cura del Parco sarà anche allestita la preziosa mostra “Civiltà della Montagna” con gli scatti storici del fotografo teramano Gabriele Marramà (1878-1966); ma la presenza del Parco riecheggia anche in altri eventi del Festival: dalla presentazione,  nella giornata di apertura, alle 17, della Federazione Italiana di Skyrunning, che l’Ente ospita  presso propria struttura a Fonte Cerreto, all’incontro, l’indomani, sabato 4 alle ore 17, sulla “Storia Alpinistica d’Abruzzo” coordinato dal giornalista e scrittore Stefano Ardito, autore del recente volume “Storia dell’Alpinismo in Abruzzo”, patrocinato dal Parco Gran Sasso Laga e dalle altre aree protette abruzzesi. Infine, per tutta la durata del festival, sarà offerta l’opportunità di noleggiare gratuitamente alcune mountain bike del Parco per chi voglia visitare in bicicletta il centro storico della città.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.