Bellante. Nuove Sintesi: manifestazione in ricordo dei caduti della prima guerra mondiale

9 Ottobre 2014 22:160 commentiViews: 16

Domenica 12 ottobre 2014 l’Associazione Culturale Nuove Sintesi, con un volantinaggio e la deposizione di un mazzo di fiori presso la lapide ai caduti della Grande Guerra , ricorderà gli italiani che sparsero fecondo sangue per unire le genti e i territori alla nostra Madre Patria. Non mero ricordo storico, non stucchevole e banale rievocazione, ma esempio, insegnamento, rinnovato slancio di italianità e perché no di vero europeismo. A cent’anni da una guerra sanguinaria, da una guerra fratricida, da una guerra spaventosa. Noi vogliamo far riemergere lo spirito che né è seguito, che ha cambiato l’italiano. L’europeo. Noi ricordiamo l’uomo nuovo, l’uomo eroico, uscito dalle trincee. Dal semplice soldato all’ardito, noi acclamiamo quell’uomo che tornato dalla guerra non ha accettato più il gioco al massacro dei poteri forti. Dalla Grande Guerra è nato l’uomo creatore dello Stato Sociale, l’uomo della rivoluzione. L’uomo che in dote portava la rivolta contro l’Alta Finanza. Soldati che allora combattevano una “guerra liberatrice” come la chiamò Benito Mussolini, dove i nostri soldati cercavano la vita dell’Italia, e non come oggi soldati italiani con l’operazione “Mare Nostrum” che aiutano l’invasione della nostra nazione. Quindi è qualcosa di più che una “commemorazione”. Chi vorrà unirsi a noi, saremo in Piazza Mazzini, a Bellante Paese alle ore 10.30.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi