Val Vibrata. Stefano Flajani promotore circolo “Val Vibrata” MSI – Destra Sociale: cari Sindaci abolite la TASI.

6 Settembre 2014 10:130 commentiViews: 43

GLI ESEMPI DA SEGUIRE

05.09.2014

Nel marasma delle imposte, della depressione, non solo economica, degli Italiani, nelle inutili esortazioni all’ottimismo, in Italia vi sono, fortunatamente, degli Amministratori che, nel loro piccolo, cercano di tutelare, realmente, i propri Amministrati: sig. Michele De Lucia (Sindaco di Positano) ed il sig. Luciano Marranghello (Sindaco di San Lorenzo del Vallo).

Questi Sindaci hanno “abrogato” la TASI, definendola, giustamente, «lo strumento fornito ai comuni per introitare, sotto altro nome, l’Imu sulle prime abitazioni»1.

A loro va il nostro personale plauso, e ci auguriamo che nelle medesime ottiche e principi quali i Cittadini vanno tutelati e non ingannati, come il contenimento della pressione fiscale, i Comuni Vibratiani prendano esempio e, in perfetta aderenza al loro mandato, aboliscano la TASI. Se ci sono riusciti i Sindaci De Lucia e Marranghello, perché in Val Vibrata si lasciano buchi di bilancio? (e io pago – diceva Totò, purtroppo anche noi).

Stefano Flajani

promotore circolo “Val Vibrata” MSI – Destra Sociale

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi