Teramo e Provincia

Teramo. STUDENTI SPAGNOLI DENUNCIATI PER TENTATO FURTO.

 

 

3 UNIVERSITARI DELL’ERASMUS SORPRESI MENTRE CERCANO DI PORTARSI A CASA UN GAZEBO DELLA MANIFESTAZIONE “SPORTISSIMAMENTE SOTTO LE STELLE”.

E’ quanto è accaduto stanotte, alle 04.00 circa, quando un solerte cittadino ha segnalato al 113 la presenza in questa Piazza Martiri di tre giovani che armeggiavano su uno dei molti gazebo pronti ad ospitare, come in altre vie del centro storico, l’imminente manifestazione “Sportissimamente sotto le stelle” che ogni anno porta in città migliaia di persone provenienti anche da altre regioni.

L’immediato intervento dei poliziotti delle Volanti ha consentito di bloccare i tre, tutti tra i 23 ed i 24 anni, spagnoli, partecipanti al progetto universitario di interscambio culturale Erasmus, che stavano allontanandosi dalla piazza con la copertura di un gazebo.

“Volevamo portarlo a casa nostra per sistemarlo nel giardino” questa la giustificazione dei tre spagnoli per l’illegale gesto.

Condotti in Questura, dopo gli accertamenti di rito, sono stati segnalati alla Procura della Repubblica per tentato furto in concorso.

Non è la prima volta che i poliziotti devono intervenire per “intemperanze” di giovani studenti spagnoli presenti in città per il progetto Erasmus, spesso per schiamazzi in strada e negli appartamenti conseguenti, generalmente, ad assunzione di alcool oltre misura.

 

 

Teramo, 27 settembre 2014

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.